Cause della leucemia

La leucemia è una malattia che è considerata pericolosa per la vita. Essa richiede il pronto intervento quando scoperto, al fine di massimizzare le possibilità di recuperare attraverso un trattamento specifico e la terapia. La leucemia è fondamentalmente un tipo di cancro del midollo osseo e del sangue, causata da inadeguata attività cellulare. La malattia può essere di diverse forme, a seconda dei tipi di cellule del sangue che causano lo sviluppo. Inoltre, se la leucemia si sta sviluppando rapidamente, si parla di leucemia acuta, mentre se la malattia si sviluppa lentamente, si parla di leucemia cronica.

La causa della leucemia è sconosciuta. Nella specie, la scienza medica non è in grado di stabilire le cause leucemia specifico. Tuttavia, un forte legame tra alcuni fattori genetici e lo sviluppo della malattia è stata rivelata. Leucemia avviene sullo sfondo di fallimento genetica che causa l’eccessiva produzione di incompleto, in parte maturato cellule del sangue. Inoltre, la leucemia ha un carattere ereditario, che consente la trasmissione di predisposizioni genetiche alla malattia da una generazione all’altra. Ecco alcune delle cause di leucemia.

• Come per altri tipi di cancro, il fumo è considerato un fattore di rischio per la leucemia, ma molte persone che sviluppano leucemia non hanno mai fumato, e molte persone che fumano non si sviluppano mai la leucemia.
• l’esposizione a lungo termine a sostanze chimiche come il benzene e formaldeide, in genere nei luoghi di lavoro, è considerato un fattore di rischio per la leucemia, ma questo rappresenta relativamente pochi casi della malattia.
• L’esposizione prolungata alle radiazioni è un fattore di rischio, anche se questo rappresenta relativamente pochi casi di leucemia. Dosi di radiazione usata per l’imaging diagnostico, come radiografie e scansioni CT sono neanche lontanamente come prolungata o alto come le dosi necessarie per causare la leucemia.

Altri fattori di rischio per la leucemia sono i seguenti:
• chemioterapia precedente: La chemioterapia, in particolare alcuni degli agenti alchilanti e gli inibitori della topoisomerasi, usato per trattare alcuni tipi di cancro, sono legate allo sviluppo della leucemia in seguito. E ‘probabile che il trattamento con radiazioni aumenta il rischio di leucemia associato a farmaci chemioterapici certo.
• Leucemia a cellule T virus-1: Infezione da questo virus è legato alla leucemia umana a cellule T.
• Le sindromi mielodisplastiche: in questo insolito gruppo di malattie del sangue, il risultato netto è sempre un processo acuta mieloide.
• sindrome di Down e altre malattie genetiche: alcune malattie causate dai cromosomi anormali possono aumentare il rischio per la leucemia.
• Familiare: Avere un parente di primo grado (genitore, fratello, sorella o figlio) che ha uno cronico aumenta il rischio di leucemia linfatica di avere la malattia di ben quattro volte quello di chi non ha un parente colpito.