Dieta per il bambino

La maggior parte della dieta per il bambino necessità un’attenta pianificazione. Il latte materno è la migliore fonte di sostanze nutritive, in quanto è un magazzino sano di vitamine, minerali, proteine, calorie, carboidrati e grassi. Gli anticorpi sono sostanze che aiutano nel migliorare i livelli di immunità del bambino. Rischio di allergie è ridotto.

Integratori di vitamine sono raccomandati dai medici, se il bambino è il latte materno da solo. integrazione di ferro non è necessaria nei bambini allattati al seno, in quanto il loro approvvigionamento di latte materno e di ingresso gravidanza sufficiente.

Come le età minore, la frequenza di assunzione di latte materno da parte del neonato diminuisce gradualmente. Ciò è dovuto al maggiore apporto della quantità di latte. Un certo numero di latte artificiale sono disponibili sul mercato. Per i neonati su artificiale feed, il tempo di transito nel sistema è lento. Questo perché, il latte viene ripartito in modo lento. Quindi i bambini sul latte artificiale consumare latte, meno di frequente.

Latte artificiale, latte scremato, latte di soia e latte di capra non sono una parte essenziale della dieta infantile. Queste aumentare il carico sui reni, con conseguente disidratazione. I cibi solidi sono iniziati quando il bambino ha circa 4-6 mesi. Inizio prima di questo si traduce in allergia, l’obesità, e la diarrea e la crescita di valore. Il bambino è pronto a digerire le proteine, grassi e carboidrati complessi. Un cucchiaino di cereali, in una forma liquida viene somministrato. La quantità di solidi è progressivamente aumentato e sostituita da cereali. Evitare di frutta nei cereali. Introdurre un alimento alla volta.

Dieta dei lattanti che è integrata con alimenti di origine animale, quando il bambino è di circa sette a nove mesi di età. Agnello e pollo fornire buona quantità di proteine. Alcuni alimenti come la soia, pesce, latte, uova, arachidi, cioccolatini, latte vaccino, carne bovina, grano e succo d’arancia richiedono più attenzione, in cui possono causare allergie alimentari. L’acqua è una parte essenziale di una dieta del bambino, in quanto impedisce la stitichezza. grossi pezzi di caramelle, carne e frutta a guscio li soffocare. Dolci, bevande gassate, tè e caramelle influenzare l’appetito del bambino. Condimenti e sale non sono raccomandati. Gli alimenti da tavola con la famiglia con meno di spezie sono preferite.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *