Nutrire il tuo bambino nel primo anno

Nutrire il tuo bambino nel primo anno può essere un processo perplessi, soprattutto se sei nuovo alla genitorialità. Si tratta di sviluppo, la nutrizione, l’esplorazione, la condivisione e l’apprendimento. Potete aiutare il vostro bambino di sviluppare una vita di abitudini alimentari sane con l’avvio di destra. Queste informazioni aiuteranno mostrare come e quando introdurre nuovi alimenti per la vita del tuo bambino.

Se dare il latte materno del bambino non è possibile, la cosa migliore è il latte di formula. La buona notizia è che una serie di prodotti formula esiste, tra cui alcuni nuovi prodotti che offrono in più acidi grassi essenziali, che sono particolarmente utili per i neonati prematuri. Per i bambini con allergie alimentari, di soia o di formule ipoallergeniche anche esistere.

Quando l’introduzione di carne nella dieta del bambino, inizia con carne di manzo o pollame. Se essi non provocano reazioni avverse, allora si può provare ad aggiungere alcuni pesci. È possibile acquistare i barattoli di carne di purè, stufati, o sformati, o potete fare il vostro proprio quasi con la stessa facilità. Basta aggiungere un po ‘d’acqua prima di purea la carne, e si dovrebbe venire con la giusta consistenza.

Se volete che il vostro bambino ad essere un vegetariano, si può ottenere la proteina e il calcio ha bisogno di formule, nonché una varietà di fagioli, piselli, e verdure a foglia verde. Se, tuttavia, si sta alzando il suo bambino come un vegano (evitando tutti i prodotti animali), potrebbe essere necessario fare molta attenzione per assicurare la normale crescita del bambino e lo sviluppo. Per garantire l’equilibrio nutrizionale, continuare ad allattare al seno il bambino per tutto il primo anno, se possibile.

Quando l’introduzione di cibi solidi, servire i cereali integrali cereali, pane e pasta. Assicurarsi che si mangia anche un sacco di cibi ricchi di proteine (tofu, riso integrale, fagioli e piselli) e alimenti ricchi di calcio (broccoli e verdure a foglia verde). Infine, chiedete al vostro pediatra se il tuo bambino potrebbe essere necessario un supplemento di calcio e / o di un integratore vitaminico-minerali-e che le forniture di ferro, vitamina D e B12 e acido folico.

Se l’alimentazione vegan, vegetariani o carnivori, cercare di fornire equilibrio nutrizionale come il vostro bambino mangia sempre più solidi e nel latte materno sempre meno o la formula (anche se il vostro bambino avrà ancora bisogno di circa 24 grammi di latte materno o in polvere tutti i giorni) . Non si può andare male se vi offrono il bambino essenzialmente gli stessi pasti equilibrati che (idealmente) il resto della famiglia mangia. Ma avrete bisogno di mash, purea, o dello sforzo il cibo da una spessa consistenza liquida e servire in quantità molto minori.

Tenete a mente che una dieta equilibrata non significa che il vostro bambino ha sempre bisogno di mangiare qualcosa di ciascuno dei principali gruppi di alimenti ogni giorno. Cercate di adottare un approccio più a lungo termine per bilanciare la dieta del bambino, osservando ciò che si mangia nel corso di una settimana.

Per quanto riguarda la consistenza, il cibo del vostro bambino deve rimanere morbido e quasi liquido fino al sesto o settimo mese. Ma una volta che il vostro bambino ha iniziato a masticare il cibo, indipendentemente dal fatto che ha ancora i denti, non avrete più bisogno di purea di tutto quello che mangia. Il vostro bambino può ancora godere di alcuni alimenti frullati, ma non sarà necessario per macinare il cibo nel modo più rigoroso. È inoltre possibile iniziare ad aggiungere piccoli pezzi di verdure, carne o frutta.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *