Leucemia nei bambini

La leucemia è un tipo di cancro comunemente di queste cellule del sangue, ed è caratterizzato da un numero abnorme di globuli bianchi o leucociti. Leucociti sono quelli che sono i componenti del sangue umano e sono prodotte nel midollo osseo del corpo. Sono coinvolti nel sistema immunitario del corpo e lo proteggono dalle infezioni varie causata da oggetti estranei.

La leucemia nei bambini è un tipo di leucemia che è l’unico tipo dominante di tumore scoperto tra i bambini e di solito è fatale. Quando un bambino ha la leucemia, un gran numero di abnorme di globuli bianchi sono prodotti nel midollo osseo. Queste cellule anormali bianco folla del midollo osseo e inondare il flusso sanguigno, ma non possono svolgere il loro giusto ruolo di proteggere il corpo contro la malattia perché difettosa.

Ci sono due varietà principali di leucemia infantile. La forma più comune attacca il midollo osseo e si chiama leucemia linfocitica acuta. Circa un quarto dei casi infantili sulle piastrine o globuli rossi e bianchi. Le condizioni che rientrano in questa categoria sono indicati come Leucemia mieloide acuta. leucemie croniche sono molto più comuni negli adulti che nei bambini. leucemia cronica tendono a crescere più lentamente di leucemia acuta, leucemia cronica, ma sono anche più difficili da curare.

Diagnosticare la leucemia nei bambini avviene attraverso esami del sangue e ossa. I segni di leucemia nei bambini sono spesso simili a quelle sperimentate durante le malattie infantili, come l’influenza o raffreddore. I sintomi della leucemia possono includere affaticamento costante, febbre, cefalea, dolore facile formazione di ecchimosi o gravi causati da lesioni di lieve entità, ingrossamento dei linfonodi, perdita di appetito e inspiegabile.

Se un esame del sangue mostra cellule anomale o di una bassa conta di cellule del sangue, ulteriori prove possono essere necessarie per diagnosticare la malattia con precisione. I campioni di midollo osseo possono essere prelevati dalle ossa dell’anca, o un rubinetto o lombare spinale può essere fatto per testare il fluido intorno alla spina dorsale. In rari casi, un medico può anche rimuovere chirurgicamente campioni dai linfonodi per il test per la diagnosi della leucemia.

Mentre la leucemia è quasi impossibile da evitare e, a volte fatale malattia. Ci sono gli importi della ricerca e lo sviluppo di metodi di trattamento del cancro. Come per quasi tutte le condizioni, la leucemia in precedenza viene scoperto, più è probabile che le possibilità di guarigione e di sopravvivenza. Con il trattamento, la maggior parte dei bambini con la leucemia sarà esente dalla malattia senza ritorno.


I sintomi della leucemia nei bambini

Molti dei segni e sintomi della leucemia nei bambini sono causati da una mancanza di cellule ematiche normali. Questo accade perché le cellule tumorali di tagliare fuori le cellule normali che rendono il sangue nel midollo osseo. Come risultato, un bambino potrebbe non avere abbastanza normale globuli rossi, globuli bianchi e piastrine nel sangue. Le cellule leucemiche possono inoltre invadere altre zone del corpo, che può anche causare sintomi.

Molti di questi sintomi della leucemia nei bambini hanno altre cause come bene, e più spesso non sono dovuti alla leucemia. Ancora, è importante informare il personale medico su di loro in modo che la causa può essere trovato e trattati. Di seguito sono riportati i diversi sintomi della leucemia nei bambini.

Infezioni e febbre
Un bambino con la leucemia può avere la febbre alta e un’infezione che non migliora con gli antibiotici. Ciò può accadere perché non ci sono abbastanza normali globuli bianchi per combattere l’infezione. La leucemia è caratterizzata dalla produzione di globuli bianchi anomali, che non è possibile eseguire le normali funzioni immunitarie. Questo può rendere i bambini con leucemia più suscettibili alle infezioni frequenti e febbre. La febbre e le infezioni sono i segni ed i sintomi iniziali comuni di leucemia nei bambini.

Anemia
L’anemia è uno dei sintomi più comuni di leucemia nei bambini. L’anemia è causata da un deficit di globuli rossi nel corpo. I bambini affetti da leucemia in grado di sviluppare questa patologia, la leucemia possono influenzare negativamente la capacità del midollo osseo a produrre abbastanza globuli rossi. L’anemia può manifestarsi in diversi altri sintomi nell’infanzia, come la leucemia, mancanza di energia, stanchezza eccessiva, mancanza di respiro e la pelle pallida.

Perdita di appetito
Se la milza o il fegato diventa abbastanza grandi, possono premere contro altri organi come lo stomaco. Questo può limitare la quantità di cibo che può essere mangiato, con conseguente perdita di appetito e perdita di peso nel tempo.

Facile sanguinamento
I bambini con leucemia potrebbe livido e sanguinano molto facilmente, esperienza epistassi frequenti, o sanguinare per un tempo insolitamente lungo, anche dopo un taglio minore. Ci possono essere piccole macchie rosse sulla pelle causata da emorragia da minuscoli vasi sanguigni. Il sanguinamento è causato da una carenza di piastrine nel sangue, che sono necessari per chiudere buchi nei vasi sanguigni.

Dolore osseo
Bone, così come dolori alle articolazioni, non associato ad alcun tipo di ferita o trauma può essere uno dei segni comuni di cancro infantile, come la leucemia. Il dolore delle articolazioni e dell’osso causata da leucemia possono essere molto severe, e differente dal normale ‘dolore crescente’ che i bambini di solito esperienza durante gli anni di crescita. Il dolore osseo associati con la leucemia di solito aggravano con il tempo, ed è causato dalla dilatazione del midollo osseo dovuta all’accumulo di abnorme di globuli bianchi.

Gonfiore linfonodi
ingrossamento dei linfonodi è uno dei sintomi frequentemente osservati precoce di leucemia nei bambini. Leucemia può diffondersi ai linfonodi, causando il rigonfiamento. Il genitore, o un medico o un infermiere può notare nodi gonfio in settori come il collo, inguine, petto e l’ascella.

Altri sintomi
Un bambino con la leucemia può esibire alcuni altri sintomi di leucemia nei bambini, come, sangue dal naso frequente, sanguinamento delle gengive, difficoltà respiratorie, perdita di appetito, perdita di peso inspiegabile, mal di testa, fegato e milza ingrossati, sudorazione eccessiva durante la notte, e la comparsa di piccole macchie rosse sulla pelle.

Inoltre, le cellule leucemiche può diffondersi anche al di fuori del midollo osseo nel sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale), che provoca mal di testa, difficoltà di concentrazione, debolezza, convulsioni, vomito, problemi di equilibrio, e vista offuscata.


Il trattamento per la leucemia nei bambini

La leucemia è il cancro dei tessuti che formano il sangue del corpo, compreso il midollo osseo e il sistema linfatico. Alcune forme di leucemia più comune si verifica nei bambini.

Il trattamento per la leucemia nei bambini può essere complesso, a seconda del tipo di leucemia e di altri fattori quali l’età del bambino e lo stadio del cancro. Il trattamento più comune per leucemia nei bambini è la chemioterapia. Un’altra trattamenti contro il cancro come la radioterapia e la terapia biologica può essere utilizzato in circostanze particolari.

Chemioterapia
La chemioterapia è una delle opzioni di trattamento più ampiamente usato, i farmaci utilizzati durante la chemioterapia di uccidere le cellule cancerose. Lavorano anche limitando le cellule tumorali di dividersi. Dosaggio e la combinazione di farmaci utilizzati durante la chemioterapia dipende in gran parte il requisito di età e fisico del bambino. I farmaci possono essere somministrati per via orale o endovenosa per un approccio di chemioterapia sistemica.

Radioterapia
La radioterapia usa i raggi X o altri fasci di alta energia per distruggere le cellule leucemiche e di limitare la crescita delle cellule tumorali o per uccidere le cellule tumorali. Durante la radioterapia, il paziente disteso su un lettino mentre si muove una grande macchina intorno al paziente, dirigendo la radiazione a punti precisi del corpo. È possibile ricevere le radiazioni in una determinata area del corpo in cui vi è una raccolta di cellule di leucemia, o si potrebbe ricevere la radiazione su tutto il corpo.

La terapia biologica
La terapia biologica opere di aiutare il sistema immunitario di riconoscere e attaccare le cellule leucemiche. trattamenti contro il cancro sono intensi e talvolta possono causare danni ad altri organi del corpo. La terapia biologica costituisce principalmente di alte dosi di proteine e ormoni che aiutano a proteggere gli organi interni durante il trattamento del cancro.

Trapianto di cellule staminali
Altre terapie includono trapianto di cellule staminali o di midollo osseo. Il trapianto di cellule staminali è una procedura per sostituire il midollo osseo malato con midollo osseo sano. Prima di un trapianto di cellule staminali, si riceve alte dosi di chemioterapia o radioterapia per distruggere il suo midollo osseo malato. Poi si ricevono una infusione di sangue che formano le cellule staminali che aiutano a ricostruire il midollo osseo. È possibile ricevere le cellule staminali da un donatore, o in alcuni casi si può essere in grado di utilizzare le proprie cellule staminali. Un trapianto di cellule staminali è molto simile a un trapianto di midollo osseo.

Il trattamento per leucemia nei bambini è di solito molto intenso, ed è importante che si svolge in un centro specializzato nel trattamento del cancro nei bambini. Il medico del bambino dovrebbe fare in modo che risponda Gruppo di rischio per il bambino, che sulla base di alcuni fattori prognostici.

E ‘anche importante chiedere al medico di eventuali effetti collaterali il bambino potrebbe sviluppare a seguito del trattamento. Si può dire sugli effetti collaterali comuni, quanto tempo potrebbe durare, e come gravi possano essere. E ‘inoltre importante informare i medici di tuo figlio su eventuali farmaci, rimedi erboristici, o altre medicine alternative si potrebbe dare il vostro bambino in modo che i medici in grado di determinare se essi possono avere trattamenti standard.


Diabete di tipo 1 nei bambini

Il diabete è ormai un evento comune nei bambini. Diabete di tipo 1 è la forma più comune di diabete nei bambini. Diabete di tipo 1 è classificata come una malattia autoimmune, ovvero una condizione in cui il sistema immunitario che attacca uno dei tessuti del proprio corpo o organi.

Diabete di tipo 1 nei bambini è una condizione in cui il pancreas di tuo figlio non produce più l’insulina vostro figlio ha bisogno per sopravvivere, e sarà necessario sostituire l’insulina mancante.

I sintomi del diabete nei bambini sono gli stessi che negli adulti. Essi tendono a venire su in poche settimane. I sintomi del diabete nei bambini sono la necessità di bere l’acqua più spesso, l’immunità insufficiente a infezioni comuni, visione offuscata, le ferite che non guariscono abbastanza veloce, sensazioni di intorpidimento delle mani e dei piedi, frequente stimolo di urinare, troppa fame per i prodotti alimentari, perdite di peso rapida, comportamento irritabile e molti altri. Tra i bambini, i sintomi specifici possono comprendere dolori di stomaco, mal di testa e problemi comportamentali.

Se vi capita di scoprire uno dei sintomi del diabete nel bambino, poi subito il tuo bambino testati. Il procedimento è molto semplice e non fa male. Infatti nel caso del diabete, è meglio per ottenere il vostro bambino testati il più presto possibile prima che la malattia raggiunge il suo pieno potenziale. La diagnosi di diabete di tipo 1 nei bambini può essere schiacciante in un primo momento. I vostri bambini possono ottenere l’, carboidrati e conteggio iniezioni di controllo degli zuccheri nel sangue.

Dopo la diagnosi, un bambino di solito sarà fatto riferimento ad una specialista del diabete. Perché diabete di tipo 1 in genere significa che la stragrande maggioranza delle cellule delle isole sono state distrutte e sono insufficienti o zero insulina può essere prodotto, l’unico certo metodo di trattamento del diabete nei bambini è un trattamento con insulina. Di solito una squadra di cura del diabete sarà progettare un regime insulinico adatto alle esigenze individuali e le abitudini del bambino.

Il bambino che sviluppa il diabete vivrà con la condizione più lungo rispetto a chi sviluppa il diabete in età adulta. Il diabete è più presente, più alto il rischio di complicanze a lungo termine come quelle che colpiscono gli occhi e reni. Sebbene diabete di tipo 1 nei bambini richiede attenzione costante, i progressi nel controllo della glicemia e la somministrazione di insulina hanno migliorato il trattamento del diabete di tipo 1 nei bambini.

L’attività fisica è importante per i bambini con il diabete, che deve cercare di esercitare tutti i giorni. L’attività fisica abbassa il livello di zucchero nel sangue, quindi se il vostro bambino prende l’insulina, che può essere necessario ridurre la dose. Questo perché la combinazione di troppa insulina e l’esercizio fisico può ridurre il livello di zucchero nel sangue. Per contrastare questo fenomeno, il bambino deve portare sempre con sé dello zucchero. L’attività fisica influisce anche quanto il vostro bambino può mangiare. Prima che il bambino gioca esercizi o sport, è necessario dare loro pane extra, succo di frutta o altri carboidrati.


Relazioni tra i trigliceridi e diabete

Per comprendere la relazione tra trigliceridi e diabete, è importante avere una comprensione di trigliceridi. I trigliceridi sono grassi che derivano dalla dieta e dai carboidrati nel corpo per soddisfare il nostro fabbisogno energetico, in modo che l’organismo di calorie, non ha bisogno subito. I trigliceridi sono immagazzinati in cellule di grasso fino a quando non sono necessarie per fornire energia. La quantità in eccesso di questi possono avere depositato sulle pareti interne dei vasi sanguigni e può portare a vari tipi di malattie di cuore e malattie cardiovascolari.

Il diabete è una condizione di salute che è caratterizzata da livelli anormalmente elevati di glucosio nel sangue. I carboidrati nella dieta vengono convertiti in glucosio e viene utilizzata dalle nostre cellule sotto forma di energia per svolgere attività. Normalmente, il corpo utilizza l’insulina prodotta dal pancreas per aiutare l’organismo a utilizzare il glucosio.

Il diabete può anche influenzare i livelli di trigliceridi. Nel nostro corpo, nella nostra dieta i carboidrati vengono convertiti in glucosio e in eccesso di glucosio nel sangue è convertito in trigliceridi. Lo scienziato è trovato che i livelli di trigliceridi sopra gamma normale può essere una conseguenza di un diabete di tipo 1 non trattato. Nel diabete mellito tipo 1, vi è la perdita delle cellule beta delle isole di Langerhans del pancreas a causa della distruzione autoimmune. Queste sono le cellule che producono insulina per noi. scarsa disponibilità di insulina nel corpo risulta in elevati livelli di glucosio nel sangue che il corpo converte in trigliceridi.

L’altra forma di diabete, il diabete di tipo 2 è un disordine metabolico. In questa condizione, l’organismo non è in grado di utilizzare l’insulina per convertire il glucosio nel sangue. La ragione di questa disabilità può essere la resistenza all’insulina a causa di cambiamenti nel fegato, muscoli o cellule di grasso. In questa situazione le cellule di grasso avviare il rilascio di acidi grassi liberi nel sangue complicando la risposta all’insulina.

La cellula muscolare, i consumatori di glucosio nel sangue, a causa di cambiamenti, non si può consumare in modo corretto. Fegato continua a produrre il glucosio che fa sì che il glucosio nel sangue a salire che il corpo converte in trigliceridi, aumentando il loro livello. L’alcolismo può essere la causa di questi cambiamenti nelle cellule del fegato, che stabilisce una relazione tra trigliceridi e alcool. Questi sono stati alcuni fatti su interazione dei trigliceridi e del diabete, che mostra chiaramente che si tratta di cattive notizie per te, se tu scopri che il tuo trigliceridi troppo elevati, se si è affetti da qualsiasi tipo di diabete.

La combinazione di alti livelli di trigliceridi e diabete può equivalere ad altre questioni oltre a problemi cardiovascolari. Possono anche causare l’infiammazione del pancreas o pancreatite. In alcuni casi, senza l’aiuto di insulina, chetoni possono diventare presenti nel flusso sanguigno e causare una condizione chiamata chetoacidosi. Lo scenario peggiore caso di sintomi relativi a tale condizione può significare la morte coma o addirittura.

E ‘molto importante per mantenere adeguati livelli di trigliceridi per evitare il diabete. È inoltre necessario mantenere il diabete sotto controllo, al fine di fermare il livello dei trigliceridi di salire. Quando si sperimenta i sintomi del diabete come la minzione, sete, perdita di peso, stanchezza, nausea, vomito, e molti altri. Il paziente deve consultare un medico per andare a fondo di questi sintomi.

Il medico può suggerire di andare a fare un test di resistenza all’insulina e in base ai risultati, potranno offrire un trattamento per il diabete e può mettere in esercizio per il diabete. Si può anche suggerire diete come la dieta del diabete di tipo 1, tipo 2 dieta del diabete o una dieta a basso contenuto di carboidrati per ottenere una sospensione della situazione. Si può anche consultare un nutrizionista che possa consigli su come ridurre i trigliceridi.


Quali sono i primi segni di diabete

Il segno precoce di diabete può essere sottile o apparentemente innocui. Si potrebbe avere il diabete per mesi o addirittura anni e non può avere alcun sintomo del diabete. In molti casi, i primi segni di diabete sono spesso confusi con sintomi di altri problemi di salute.

Ci sono alcuni segni di diabete nei primi stadi. quindi, circa un terzo delle persone che soffrono di diabete non sono consapevoli del fatto che essi soffrono della malattia. Qui ci sono alcuni segni precoci di diabete.

Minzione frequente
Poiché il glucosio nel sangue aumenta al di sopra del livello normale, la filtrazione del rene è incompleta. Se l’insulina è inefficace, i reni non possono filtrare di nuovo glucosio nel sangue. Diventano sopraffatti e cercare di tirare fuori più acqua del sangue per diluire il glucosio. Ciò mantiene la vescica piena e li mantiene in esecuzione per il bagno. Questo anche ostacolare l’assorbimento di acqua dal rene, con conseguente minzione frequente.

Disidratati
A causa di aumento della frequenza della minzione, le perdite di liquido corporeo eccessivo, si diventa disidratato e sentono il bisogno di bere più per sostituire l’acqua che si stanno perdendo.

Perdere peso con la ragione sconosciuta
Questo sintomo è più evidente con diabete di tipo 1. Nel tipo 1, il pancreas smette di produrre insulina, probabilmente a causa di un attacco virale in cellule del pancreas, o perché una risposta autoimmune rende l’attacco corpo cellule produttrici di insulina. Il corpo cerca disperatamente una fonte di energia perché le cellule non sono sempre glucosio. Si parte per abbattere il tessuto muscolare e grasso per produrre energia. Tipo 2 avviene gradualmente con l’aumentare della resistenza all’insulina così la perdita di peso non è così evidente.

Fatica
Come le cellule del corpo sono privati della principale fonte di energia – glucosio, il paziente soffre di affaticamento aumentato. capacità fisica è abbassato e il paziente si stanca molto facilmente. Essi comprendono la disidratazione da poliuria e l’incapacità del corpo di funzionare correttamente, poiché è meno in grado di utilizzare lo zucchero per il fabbisogno energetico.

Offuscamento della vista
sintomi del diabete coinvolgono a volte la vostra visione. Alti livelli di zucchero nel sangue fluido da tirare i tessuti, tra cui le lenti dei vostri occhi. Ciò si traduce in scarsa concentrazione e visione offuscata.

Inoltre, la pelle che è secca o prurito, infezioni frequenti o di tagli e lividi che richiedono molto tempo per guarire sono anche i primi segni di diabete che qualcosa non va. E ‘stato riscontrato che il sistema immunitario di un paziente diabetico è bassa, rispetto ad una persona sana. Ciò può essere dovuto alla presenza di alte concentrazioni di glucosio nel sangue, che ostacolano il buon funzionamento dei globuli bianchi o leucociti. Così, il meccanismo di difesa globale del corpo viene disturbato e la persona esperienze infezioni frequenti e lenta guarigione.

Se si notano segni di diabete, è importante prendere un appuntamento con il medico. diabete non trattato può portare a gravi problemi di salute come la retinopatia diabetica, neuropatia diabetica, malattie renali e insufficienza renale.


Come gestire il livello di zucchero nel sangue senza farmaci

Gestire il livello di zucchero nel sangue è importante per evitare il diabete, l’insulino-resistenza e le questioni in sovrappeso. Gestire la glicemia mantiene naturalmente la vostra salute vitale e forte.

Se hai il diabete, il medico probabilmente consiglia di consultare un dietista per guidarvi sulla cambiamenti dietetici che possono aiutare a controllare la glicemia o il livello di glucosio e di controllare il peso. Scelte alimentari sani e di monitoraggio le tue abitudini alimentari possono aiutare a gestire il vostro livello di glucosio nel sangue e di mantenerlo entro un range di sicurezza. A prescindere da ciò che il medico lo prescrive, è anche possibile seguire i seguenti suggerimenti per controllare i livelli di zucchero nel sangue senza farmaci.

Gestire le abitudini alimentari
La prima cosa che ogni medico suggerisce è quello di guardare ciò che si mangia. Per questo, è necessario conoscere ingrediente alimentare e il tipo di alimenti che potete mangiare e non mangiare. Gli alimenti che possono essere incluse nella vostra dieta e attività a livello di zucchero nel sangue sono le ciliegie, limone, mandorle, arachidi, noci, noci pecan, avocado, tofu, latte di soia, verdure crude, verdure a foglia, cipolla, orzo, cannella, semi di lino, aglio, fagioli, farina d’avena, cereali integrali, latticini magri, pesce e pollo senza pelle e tacchino. Tutti questi alimenti sono perfetti nel ridurre i livelli di zucchero nel sangue.

Al fine di ridurre lo zucchero nel sangue, si dovrebbe evitare un’eccessiva assunzione di alcool, caffè, fumo e cibi diversi, i prodotti lattiero-caseari alto contenuto di grassi e proteine animali come carne, wurstel, salsiccia, pancetta contengono grassi saturi e proteine animali ad alto contenuto di grassi , tuorlo d’uova, crostacei, fegato e carni di altri organi.

L’esercizio fisico
Al fine di controllare lo zucchero nel sangue senza farmaci, esercizio fisico regolare è molto importante. Quali esercizi fare è migliorare i livelli di zucchero nel sangue, perché si sta utilizzando vari muscoli per tirare fuori lo zucchero dal sangue. Questo è usato per darvi l’energia e la forza di allenamento. Quindi la logica che sta dietro: ecco, il tessuto muscolare più si utilizza, più zucchero sarà necessario per il corpo di funzionare. E, di conseguenza, riducendo i livelli di zucchero nel sangue. Ma prima di fare un programma di esercizi, è importante consultare il medico. Se non sono attivi, iniziare lentamente. Camminare e nuotare sono raccomandati per pazienti diabetici.

Gestire lo stress
Quando abbiamo lo stress, il nostro corpo rilascia gli ormoni che aumentano i livelli di glucosio nel sangue. E molte volte, anche se si segue una buona abitudine di mangiare e di allenamento, lo stress può diventare un problema che potrebbe non lasciare che i livelli di zucchero nel sangue si abbassano. Parla con un amico di fiducia circa il tuo problema, il tempo per l’attività fisica, e prendere un giorno alla volta. Parlate con il vostro medico su come gestire lo stress.


Che cosa è lo zucchero nel sangue

Zucchero nel sangue o anche conosciuto come glucosio nel sangue, è una indicazione della quantità di zucchero o di glucosio che è presente nel sangue di un individuo. Per un corpo umano per sopravvivere e per essere sani è assolutamente vitale per un sano livello di zucchero nel sangue da mantenere, e questo zucchero che è presente nel sangue è derivato principalmente dalla carboidrati.

Il glucosio è la fonte primaria di energia per le cellule del corpo, e di lipidi nel sangue sotto forma di grassi e oli, sono principalmente un negozio di energia compatta. Il glucosio è trasportato dai intestino o fegato alle cellule del corpo attraverso il flusso sanguigno. Questo il glucosio viene rilasciato a varie parti del corpo e cellule dell’intestino, e l’insulina (ormone che viene prodotto dal pancreas), svolge anche un ruolo importante ed essenziale nel regolare la quantità di zucchero che raggiunge le diverse cellule del corpo.

livello di zuccheri nel sangue si misura in forma di millimole al litro, e questo è abbreviato in mmol / L. Il normale intervallo di zucchero nel sangue per un essere umano sano è compresa tra 3,6-5,8 mmol / L, ma tale livello può variare più volte in un giorno. Il corpo umano naturalmente regola strettamente i livelli di glucosio nel sangue come una parte di omeostasi metabolica. livelli di zucchero nel sangue sono di solito più basso del mattino, che in questo momento è conosciuto come il livello di digiuno e anche prima dei pasti, ed i livelli di zucchero nel sangue sono al loro massimo per poche ore dopo un pasto.

Ora che sapete la risposta a ciò che è di zucchero nel sangue si dovrebbe anche conoscere l’importanza di mantenere livelli ematici di zucchero, e cosa succede se un sano equilibrio non è mantenuta. Se i livelli di zucchero nel sangue si abbassa troppo, una condizione potenzialmente fatale ipoglicemia chiamato sviluppa. I sintomi possono includere stato di torpore, difficoltà di funzionamento mentale, irritabilità, tremori, contrazioni muscolari, debolezza in muscoli delle braccia e delle gambe, la carnagione pallida, sudorazione; mentalità paranoica o aggressivo e perdita di coscienza. Il danno cerebrale è ancora possibile.

Se i livelli di zucchero nel sangue rimangono troppo elevati, l’appetito viene soppressa nel breve periodo. iperglicemia a lungo termine molte cause dei problemi di salute a lungo termine associati con il diabete, tra cui occhi, reni, malattie cardiache e danni ai nervi.


Causa di mesotelioma

La principale causa del mesotelioma è l’esposizione ad amianto. Una storia conosciuta di esposizione ad amianto è presente nel 70-80% dei casi di mesotelioma. Ci sono circa 5 volte più numerosi casi negli uomini come nelle donne. Questo probabilmente perché in molti casi sono stati causati da esposizione all’amianto durante il lavoro.

Il rischio di sviluppare mesotelioma aumenta con la quantità di esposizione all’amianto. L’amianto è costituito da fibre molto piccole. Si respira in queste fibre quando si entra in contatto con l’amianto. Alcune delle fibre che sono state respirato può essere tossito e ingestione. Le fibre si fanno strada nella pleura, il rivestimento del polmone. Si irritano la pleura e può causare alterazioni del gene che portano alla crescita del cancro.

Tuttavia, i fattori genetici svolgono un ruolo nel determinare chi sviluppa la condizione. In generale, il cancro ha inizio quando una serie di mutazioni genetiche si verificano all’interno di una cella, causando la cellula a crescere e moltiplicarsi senza controllo. Questa è probabilmente la ragione per cui tutte le persone esposte ad elevati livelli di amianto non sviluppano il mesotelioma.

E ‘probabile che il mesotelioma a causa di una interazione tra diversi fattori, quali le condizioni ereditate, l’ambiente, condizioni di salute e il vostro stile di vita. Qui ci sono l’altro fattore che può portare ad ottenere mesotelioma sono:

Fumatori
Sebbene il fumo non è stata associata con lo sviluppo del mesotelioma, la combinazione di fumo e di esposizione all’amianto aumenta significativamente il rischio di una persona di sviluppare il mesotelioma pleurico.

Simian virus 40 (SV40)
Questo virus è stato identificato in cellule di mesotelioma umano. La ricerca ha esaminato un virus denominato SV40. Nelle persone che sono state esposte all’amianto, alcuni studi hanno dimostrato che il contatto con il virus SV40 rende più probabile che essi sviluppano il mesotelioma.

Radiazione
Il mesotelioma è stato segnalato a verificarsi in alcune persone in seguito all’esposizione a radiazioni terapeutiche utilizzando il biossido di torio (Thorotrast). Alcuni studi mostrano un aumento del rischio di mesotelioma in persone trattate con radioterapia per un cancro precedente. Ma altri studi non mostrano aumento del rischio. Se la radioterapia non aumenta il rischio di mesotelioma, è probabile che si verificano solo in un numero molto ristretto di persone.


La correlazione tra amianto e mesotelioma

La maggior parte dei casi di mesotelioma è causato dall’esposizione all’amianto, che si verifica quando le fibre di amianto sono inalate o ingerite e rimanere incastrati nel tessuto umano, causando infiammazione o infezione.

L’amianto provoca il cancro probabilmente fisicamente irritante delle cellule. Quando le fibre di amianto sono respirato, raggiungono le estremità delle piccole vie aeree e penetrare nel pleura (rivestimento del polmone). Queste fibre possono poi danneggiare cellule mesoteliali della pleura ed eventualmente causare il mesotelioma.

L’amianto è un minerale che ha trovato naturalmente nell’ambiente. Le fibre di amianto sono forti e resistenti al calore, rendendoli utili in una vasta gamma di applicazioni. L’amianto è stato largamente utilizzato negli anni successivi al 1945. In passato l’amianto è stato utilizzato ampiamente nel settore della costruzione, la fabbricazione nave, industria automobilistica, centrali elettriche, centrali telefoniche, fabbricazione di elettrodomestici, e tanti altri prodotti. Così la maggior parte dei casi di mesotelioma si verifica negli uomini che hanno lavorato con l’amianto nella produzione o che hanno utilizzato i prodotti di amianto, in particolare nella costruzione o di ingegneria.

I danni causati da esposizione all’amianto richiede in genere da 10 a 50 anni di sintomi manifesti. Quando compaiono i sintomi, sono spesso scambiati per i segni di altri problemi di salute meno pericoloso. Molte persone non sono neanche a conoscenza che sono stati esposti all’amianto.

Se siete stati direttamente esposti alle fibre di amianto sul luogo di lavoro oa casa, il rischio di mesotelioma è notevolmente aumentato. Le persone che sono esposti all’amianto può portare a casa fibre sulla loro pelle e abbigliamento. Le persone che lavorano con l’amianto deve doccia e cambiarsi d’abito prima di lasciare il lavoro. Se si è stati esposti all’amianto, la vostra famiglia può anche essere stato esposto. Alcuni studi hanno confermato che le famiglie delle persone esposte all’amianto hanno anche un elevato rischio di sviluppare il mesotelioma.


Il mesotelioma maligno

Il mesotelioma maligno è un tumore che si verifica nello strato sottile di tessuto che copre la maggior parte dei vostri organi interni (mesotelio). Il mesotelio è composto da due strati di cellule specializzate dette cellule mesoteliali.

Medici mesotelioma dividono in diverse tipologie sulla base di quale parte del mesotelio è interessato. Mesotelioma più spesso colpisce il tessuto che circonda i polmoni (pleura). Altri luoghi comuni includono la membrana di rivestimento dell’addome (peritoneo) e la membrana di rivestimento del cuore (pericardio).

Mesotelioma nei polmoni
Il rivestimento dei tessuti (o copertura) i polmoni sono chiamato pleura. Il mesotelioma è più spesso diagnosticato nella pleura. Questo è noto come il mesotelioma pleurico.

Mesotelioma nell’addome
Il tessuto interno dell’addome è chiamata peritoneo. Mesotelioma che si sviluppa in questo tessuto è noto come il mesotelioma peritoneale. Questo tipo di cancro è molto meno comune del mesotelioma pleurico.

Mesotelioma benigno
Un tipo di non tumorali (benigni) mesotelioma può svilupparsi nel rivestimento dei polmoni, o nel rivestimento degli organi riproduttivi.

La maggior parte dei casi di mesotelioma maligno sono associati ad una precedente esposizione a minerali fibrosi, di cui l’amianto è la più importante. Ora c’è la prova indiscutibile del ruolo di queste fibre nello sviluppo di questa malattia. Questo è stato dimostrato in esperimenti su animali e molti altri esperimenti. Non tutti coloro che sono esposti alle fibre di amianto si è sviluppato il mesotelioma maligno, suggerendo che altri fattori possono essere coinvolti.

Tutti i mesoteliomi sono ormai considerati come maligne o cancerose. Si partirà come un tumore localizzato e si diffuse rapidamente per includere la maggior parte dei tessuti circostanti e degli organi. E ‘insolito per mesotelioma a diffondersi ad altre parti del corpo. Ma se lo fa, di solito non causa sintomi fastidiosi.

I sintomi del mesotelioma variare a seconda del tipo di percorso, e dallo stadio del cancro. Circa il 70 al 80 per cento dei casi di mesotelioma risultato da esposizione all’amianto. I sintomi del mesotelioma non può essere visualizzato fino a quando fino a 50 anni dopo l’esposizione iniziale all’amianto.

Anche se il mesotelioma maligno è rara, è una grave malattia mortale. E ‘spesso in fase avanzata quando è rilevato, pertanto, la prognosi per i pazienti mesotelioma non è così buona come lo è per i pazienti con tumori che vengono rilevati in precedenza.


Mesotelioma sintomi

I sintomi del mesotelioma non può essere visualizzato fino al 30 a 50 anni dopo l’esposizione ad amianto. Fibre che incorporare nel tessuto circostante organi interni del corpo, il mesotelio, di solito deve essere presente per molti decenni prima dello sviluppo del cancro.

Queste fibre si accumulano gradualmente e causare cicatrici, che porta ad infiammazione e cancro mesotelioma. Anche se queste fibre sono più spesso introdotte nel corpo per inalazione, il materiale può anche essere introdotte attraverso l’ingestione pure. Come risultato di questo sviluppo lento e lungo ritardo tra l’esposizione all’amianto e la crescita del cancro, gli individui spesso trascurare i sintomi iniziali del mesotelioma.

I primi sintomi del mesotelioma sono generalmente assenti nei pazienti, portando a una diagnosi tardiva della malattia. L’esordio dei sintomi è graduale, e una persona esperienze spesso sintomi per sei mesi prima della diagnosi è fatta. Segni e sintomi di mesotelioma variano a seconda di dove il tumore si verifica.

I sintomi del mesotelioma pleurico
mesotelioma pleurico è più comune forma di mesotelioma, ossia circa il 75% di tutti i casi di mesotelioma. I sintomi del mesotelioma pleurico generalmente derivare dalla ispessimento della membrana che circonda i polmoni. I sintomi del mesotelioma pleurico includono:
– Persistente tosse secca senza catarro
– Il sangue nell’espettorato o tosse con sangue
– Difficoltà a deglutire
– Perdita di peso inspiegabile
– Fatica
– Sudorazione o febbre
– Persistente dolore toracico o zona costale, respirazione dolorosa
– Mancanza inesplicabile di respiro
– Insolito grumi di tessuto sotto la pelle sul petto

I sintomi del mesotelioma peritoneale
Il mesotelioma peritoneale è una forma comune di mesotelioma, che si sviluppa nel tessuto circostante la cavità addominale, noto come il peritoneo. I sintomi del mesotelioma peritoneale
È generalmente derivare dalla ispessimento della membrana che circonda l’addome, causata da cellule tumorali in rapida via di sviluppo. Questa produzione cellulare rapida spesso porta ad un accumulo di liquido tra gli strati di membrana in questo settore e mettendo pressione sul ventre. I sintomi del mesotelioma peritoneale sono:
– Vomito
– Perdita di peso inspiegabile
– Sudorazione o febbre
– Gonfiore o dolore addominale
– Anemia
– Fatica
– Sviluppo di grumi sotto la pelle sul ventre
– Diarrea, stitichezza o altri cambiamenti inspiegabili nelle viscere

I sintomi del mesotelioma peritoneale
Meno del 5% dei pazienti affetti da mesotelioma sviluppare questa forma della malattia, che è presente nella membrana che circonda il cuore. I sintomi del mesotelioma pericardico sono portati da un ispessimento della membrana pericardica e la successiva l’accumulo di fluido. I sintomi del mesotelioma pericardico sono:
– Battito cardiaco irregolare
– Dolore al petto
– Difficoltà di respirazione inspiegabili
– Sudorazione o febbre
– Fatica

I suddetti elenchi di sintomi del mesotelioma può essere causato da mesotelioma o da altre malattie. In caso di sintomi persistenti sembrare insolito, si rivolga al medico per la loro valutazione. Solo il medico può fare una diagnosi e può indicare il mesotelioma.


Come diagnosticare il mesotelioma

Diagnosi di mesotelioma può essere un processo così delicato. Poiché i sintomi sono simili a quelli di altre malattie tanti comuni, questa forma aggressiva di cancro può essere spesso scambiato per qualcos’altro. A volte, il medico la diagnosi di mesotelioma in genere si verifica entro sei mesi dalla prima visita di un paziente con il suo medico denunce di un certo numero di disturbi, che spesso includono dolore toracico, dispnea e tosse.

Una diagnosi precisa dipende dal paziente, offrendo una completa storia clinica e professionale sia. Questo può indicare eventuali esposizioni scadute ad amianto che possono aver causato la malattia. Il passo iniziale è quello di fornire una storia accurata e completa di tutti i problemi medici, compresi i problemi di salute attuale, problemi del passato, e una descrizione dettagliata dei sintomi in corso.

Il medico può effettuare scansioni di immagini, come una radiografia del torace e una tomografia computerizzata scansione del torace o dell’addome, alla ricerca di anomalie. Sulla base dei risultati, potranno essere oggetto di ulteriori test per determinare se la malattia mesotelioma o da un altro sta causando i segni e sintomi.

La radiografia del torace
La radiografia del torace è in genere il primo esame il medico ordine. Tuttavia, la radiografia del torace ha un’utilità limitata, perché i risultati di mesotelioma sulla radiografia del torace non sono specifici e osservato in altre malattie pure.

Tomografia Computerizzata Scan
Tomografia Computerizzata scansione è simile a una radiografia, ma produce più immagini che vengono poi assimilate da un computer per consentire la visualizzazione del tessuto in modo più dettagliato. I pazienti che ricevono le scansioni CT del torace e dell’addome, sono a volte iniettato un colorante che crea un maggiore contrasto, fornendo così maggiore dettaglio.

Risonanza Magnetica
Magnetic Resonance Imaging creare immagini altamente dettagliate in tre dimensioni che consentono un radiologo addestrato per individuare eventuali aree sospette. La risonanza magnetica fornirà una migliore definizione dei tessuti molli (migliore contrasto dei tessuti molli) e può fornire ulteriori informazioni non ottenuti da altri studi.

Positron Emission Tomography
Positron Emission Tomography è una procedura in cui viene utilizzata una sostanza radioattiva per misurare l’attività metabolica delle cellule. Le cellule tumorali dimostrano un aumento dell’attività metabolica. Questa procedura è sempre più utilizzato per determinare la dimensione del tumore e se il tumore si è diffuso.

Biopsia
Oltre a eseguire il test di imaging, il medico può decidere di eseguire una biopsia della zona sospetta. La biopsia è una procedura per rimuovere una piccola porzione di tessuto per l’esame di laboratorio, è l’unico modo per determinare se si dispone di mesotelioma. Ci sono quattro tipi principali di biopsie il medico può scegliere di ordinare.

Fine Needle Aspiration
Mesotelioma porta normalmente a un accumulo di fluidi nella zona afflitta, come il mesotelio, o rivestimento, nella cavità toracica. Per eseguire un ago aspirato, il medico utilizza una estremamente sottile, ago lungo per estrarre un campione di fluido.

Toracoscopia
Toracoscopia permette al chirurgo di vedere dentro il petto. In questa procedura, il chirurgo fa una o più piccole incisioni tra le costole per ottenere un campione di tessuto.

Laparoscopia e broncoscopia
Queste due procedure sono condotte su diverse aree del corpo. La broncoscopia può essere ordinato per controllare le vie respiratorie e la trachea. Laparotomia è un intervento chirurgico per aprire l’addome per consentire a un chirurgo per verificare eventuali segni di malattia. Un campione di tessuto può essere rimosso per il test.

Mediastinoscopia
Mediastinoscopia è utilizzato per esaminare i linfonodi situati nel collo e al torace per vedere se il tumore si è diffuso dal suo sito iniziale.


Che cosa è l’artrite dell’anca

Artrite dell’anca è una condizione in cui vi è la perdita della cartilagine della testa del femore e della presa a forma di coppa del bacino in cui il femore si inserisce nel comune. Questo permette la cartilagine delle ossa di scivolare all’interno della presa del giunto, come ti muovi. Quando la cartilagine è danneggiata o smarrita, si strofina osso contro osso provocando dolore, la tenerezza e l’infiammazione e la limitazione della sua capacità di muoversi liberamente.

Il sintomo più evidente di artrosi dell’anca è il dolore. Maggior parte dei pazienti pensano che la loro anca è nella regione dei glutei e sono sorpresi di apprendere che il dolore all’anca vero è più comunemente con esperienza nel all’inguine. Il dolore all’inguine di artrosi dell’anca è talvolta mal diagnosticato in un primo momento come un ernia. Il dolore può irradiarsi verso il basso la parte anteriore della coscia per pochi centimetri pure. Talvolta il dolore va tutto il senso giù la coscia fino al ginocchio. Questo perché l’anca e il ginocchio ha un approvvigionamento nervo che si sovrappongono. In effetti, in alcuni pazienti con patologia dell’anca, dolori alle ginocchia può essere l’unico sintomo.

Il dolore alla schiena è ancora più frequentemente confuso con il dolore all’anca. Dolori al gluteo, lungo la schiena bassa e giù la parte posteriore della coscia di solito viene dalla spina dorsale. Indica in genere un nervo schiacciato nella spina dorsale inferiore. I pazienti con un nervo schiacciato anche spesso intorpidimento o formicolio alla gamba. A complicare le cose, in alcuni pazienti con artrosi dell’anca può anche avere un nervo schiacciato da un disturbo di nuovo.

Artrite dell’anca si verifica in genere i pazienti con oltre 50 anni di età. Questo varia a seconda del peso, livello di attività e la struttura del tuo dell’anca unico. È più comune nelle persone che sono sovrappeso, e la perdita di peso tende a ridurre i sintomi associati con l’artrite dell’anca.

Vi è anche una predisposizione genetica di questa condizione, il che significa artrosi dell’anca tende a funzionare in famiglie. Altri fattori che possono contribuire a sviluppare artrosi dell’anca includono lesioni traumatiche per l’anca e le fratture alle ossa di tutto il comune. L’artrite può essere causata da molti fattori, tra cui malattie infiammatorie come il lupus o artrite reumatoide, infezioni o lesioni.


Esercizi per l’artrite dell’anca

Esercizi per l’artrite dell’anca sono una parte molto importante della gestione del dolore per chiunque abbia l’artrite alle anche. L’artrite è fondamentalmente un risultato di perdita di cartilagine nelle articolazioni del corpo.

artrosi dell’anca è l’artrite del giunto che collega il femore e la presa delle ossa del bacino. L’attuale cartilagine tra le due ossa aiuta nel movimento facile e regolare del comune in cui ci muoviamo. La perdita di questa cartilagine porta ad artrosi dell’anca. A causa della perdita di cartilagine, queste ossa sfregare direttamente contro l’altro e causare un forte dolore, la tenerezza, la limitazione del movimento e l’infiammazione ai fianchi. Esercizi per artrosi dell’anca contribuirà a ridurre il dolore e migliorare il movimento delle anche.

E ‘sbagliato pensare che la grande pazienti con artrite dell’anca dovrebbero vietare qualsiasi tipo di attività fisica. In effetti rimanere inattiva può peggiorare il dolore e disagio. Essere porta inattivo per rigidità e debolezza dei fianchi e, di conseguenza, è necessario eseguire esercizi appropriati che aiutino a trattare il problema.

Esercizi per l’artrite dell’anca sono una parte importante della gestione del dolore da artrite. Essi contribuiscono a ridurre il dolore nelle articolazioni dell’anca, aumentare la flessibilità delle articolazioni, costruire forti muscoli attorno all’anca comune, aumentare la gamma di movimento e alleviare la rigidità e l’infiammazione. Si consiglia di consultare il medico prima di eseguire le artrosi dell’anca esercizi indicati di seguito.

– Mettersi in posizione eretta e tenere su un contatore per sostenere il vostro peso corporeo. Ora, alza la gamba sinistra indietro senza portare una curva del ginocchio. Assicurarsi di non inarcare la schiena, mentre alzando la gamba. Ripetere lo stesso per la gamba destra.

– Alzati in piedi con le gambe divaricate. In piedi sui talloni, sollevare le dita e ruotare lentamente a verso l’interno, poi verso l’esterno.

– Sdraiati sulla schiena, sollevare lentamente un ginocchio, il piede di scorrimento lungo il pavimento. Portate il piede più vicino al tuo natiche come si può comodamente. Quindi sollevare il piede e portare il ginocchio verso il petto. Mantenere questa posizione per 5 secondi e lentamente tornare alla posizione originale. Quindi ripetere lo stesso per la gamba destra con 5 ripetizioni.

– Sdraiatevi sulla schiena e tenere i piedi per terra. Ora, alza la gamba sinistra stringendo i muscoli della coscia sinistra. Tenere la gamba destra sul pavimento. Sollevare la gamba sinistra, uno a due piedi da terra e mantenere questa posizione per 10 secondi. Delicatamente tornare alla posizione originale e ripetere l’esercizio per la gamba destra.

Molti pazienti con artrosi dell’anca avranno una riduzione del loro dolore entro una settimana o due. In alcuni casi in cui l’artrite è in peggioramento, per l’esercizio artrosi dell’anca non può alleviare il dolore, ma intende prevenire peggiorando. E ‘importante evitare esercizi ad alto impatto aerobico come la corsa e salto, se avete anche l’artrite lieve. Fermarsi se si sente alcun dolore acuto o se i tuoi fianchi o altre articolazioni iniziano a mal di diverso rispetto il vostro dolore normale riposo. Non aspettatevi di vedere un miglioramento in un tempo molto breve, ma iniziare dolcemente e aumentare gradualmente.


Trattamento di artrosi dell’anca

Trattamento di artrosi dell’anca dovrebbe iniziare con i passaggi più elementari, e di progresso per i più coinvolti, forse anche un intervento chirurgico. Non tutti i trattamenti sono adeguati in ogni paziente, e si dovrebbe avere un colloquio con il medico per stabilire quali trattamenti siano appropriati per l’artrosi dell’anca.

Trattamento di artrosi dell’anca è a seconda della gravità della condizione di età, e da altri fattori, l’artrosi dell’anca possono essere gestite in un certo numero di modi diversi tra cui uno o una combinazione dei seguenti elementi:

Perdita di peso
L’obesità fa anche l’operazione all’anca più difficile, e le complicazioni si verificano più frequentemente nelle persone in sovrappeso. Per i pazienti in sovrappeso, può essere raccomandato che perdere peso.

Modifica la tua attività
artrosi dell’anca colpisce di solito durante le attività di carico. Evitare o ridurre in attività che possono innescare il dolore e l’infiammazione. Evitare di correre e fare lunghe passeggiate che ti fa nel dolore. Usa l’ascensore o scala mobile quando possibile. Nessuna attività fisica a tutti vi farà nel dolore. Si può provare a nuotare o andare in bicicletta stazionaria o si può camminare per quanto è possibile, a condizione che non vi farà nel dolore.

Farmaci orali
L’uso di farmaci antinfiammatori possono ridurre l’infiammazione in artrosi dell’anca. Tuttavia, questi possono avere effetti negativi a seconda della sensibilità del paziente ai farmaci o se prendere altri farmaci. E ‘meglio chiedere per la prescrizione del medico prima di assumere questi farmaci.

Fisioterapia
Il rafforzamento della muscolatura attorno all’articolazione dell’anca può aiutare a ridurre l’onere per l’anca. Prevenire l’atrofia dei muscoli è una parte importante del mantenimento uso funzionale dell’anca.

Corticosteroidi
I corticosteroidi sono efficaci nel ridurre le infiammazioni. Corticosteroidi nella anca può essere molto efficace se il cortisone viene iniettato accuratamente nel giunto. E molto spesso dà sollievo bene per sei mesi o giù di lì. Si tratta di un comune profondo, e un lungo ago deve essere utilizzato con la guida dei raggi X per l’ago. Pertanto, non è spesso fatto come una procedura di ufficio.

Nei casi gravi di artrosi dell’anca, la chirurgia per il trattamento di artrosi dell’anca può essere raccomandato. Comuni procedure chirurgiche sono:

Intervento di sostituzione dell’anca
chirurgia di sostituzione dell’anca è una procedura in cui un medico rimuove chirurgicamente un giunto dolorosa dell’anca con l’artrite e la sostituisce con una articolazione artificiale. Di solito si fa quando tutte le altre opzioni di trattamento non sono riusciti a fornire un adeguato sollievo del dolore.

Hip resurfacing chirurgia
L’hip resurfacing intervento chirurgico è un’alternativa alla protesi d’anca, alcuni pazienti scelgono di perseguire hip resurfacing intervento chirurgico. Hip resurfacing la chirurgia è una considerazione possibile per i pazienti con artrosi dell’anca grave. Hip resurfacing è stato raccomandato ai pazienti che sono più giovani, e possono affrontare interventi chirurgici multipli nel corso della loro vita.

Osteotomia
Osteotomia è una procedura chirurgica che comporta il taglio delle ossa. Il chirurgo rimuove un cuneo di osso situato vicino l’articolazione danneggiata. La procedura si suppone che causano uno spostamento del peso dalla zona dove vi è un danno della cartilagine di un settore in cui c’è più cartilagine normale o sani.


Conoscere l’insufficienza epatica

L’insufficienza epatica si verifica quando ampie parti del fegato danneggiate irreparabilmente e il fegato non è più in grado di funzionare. L’insufficienza epatica si pone per lo più lentamente, nel corso degli anni, ma la sua progressione è generalmente inosservato.

Il fegato ha una moltitudine di funzioni. Il fegato aiuta a digerire il cibo, filtri ed elimina alcune sostanze chimiche tossiche nel sangue, rende proteine essenziali, e mantiene il livello di energia-making composti nel sangue. Le persone con insufficienza epatica avanzata sono itterici, perché la bilirubina si accumula nella pelle, trasformandolo giallo. Il bianco degli occhi diventano luminosi giallo-arancione. L’ittero sé non è doloroso, ma le anomalie possono causare prurito abbastanza preoccupante della pelle. Dal momento che alcuni composti non vengono messi in nell’intestino dal fegato, i movimenti intestinali cambia da marrone a gesso bianco-giallo. Questi composti marrone mostrando nelle urine farlo apparire abbastanza scuro.

L’insufficienza epatica può succedere da infezioni, cancro, alcol o altre sostanze tossiche, e le cause genetiche. Spesso, quando i primi sintomi compaiono, già molto di funzionalità epatica sia rimasto poco. Gran parte del trattamento di insufficienza epatica è concentrata sul recupero di qualsiasi funzionalità del fegato è a sinistra.

Alcuni pochi con insufficienza epatica si qualificheranno per, e con successo si, il trapianto di fegato. La maggior parte, però, due morirà per la progressione della malattia epatica, anche se alcuni, con particolare attenzione ad evitare ulteriore stress sul fegato, può vivere per anni. Ci sono due tipi di insufficienza epatica sono riconosciuti:

Insufficienza epatica acuta
insufficienza epatica acuta si verifica quando il fegato perde rapidamente la sua capacità di funzionare. Le cause di insufficienza epatica acuta, quando il fegato non riesce rapidamente, tuttavia, sono spesso diversi. Questi includono overdose di paracetamolo che, le reazioni alla prescrizione certi e farmaci a base di erbe, l’ingestione di funghi velenosi selvatici, compresi i virus dell’epatite A, B e C.

Cronica insufficienza epatica
insufficienza epatica cronica di solito si verifica nel contesto di cirrosi, si è potenzialmente il risultato di molte cause possibili, come la eccessiva assunzione di alcol, epatite B o C, cause autoimmuni, ereditaria e metabolica. Le cause più comuni di insufficienza epatica cronica includono l’Epatite B, Epatite C, consumo di alcool a lungo termine, la cirrosi, malnutrizione ed emocromatosi o malattia ereditaria che provoca l’organismo ad assorbire e immagazzinare troppo ferro.


I sintomi di artrite dell’anca

I sintomi di artrite dell’anca, sono il dolore con le attività, una gamma limitata di movimento, rigidità del fianco, e camminando con uno zoppo. I sintomi di artrite dell’anca tendono a progredire come la condizione peggiora. Ciò che è interessante artrosi dell’anca è che i sintomi non sempre il progresso costante nel tempo.

Spesso i pazienti riferiscono buoni mesi e mesi cattivo o cambiamenti dei sintomi con i cambiamenti del tempo. Questo è importante per capire perché confrontando i sintomi di artrite dell’anca in un giorno particolare, possono non rappresentare fedelmente la progressione complessiva della condizione.

L’artrosi dell’anca possono avere sintomi inizialmente sottili. I sintomi di artrosi dell’anca stanno avendo dolori all’anca, che non è limitata solo ai fianchi, ma si irradia lungo la coscia. Le persone con artrosi dell’anca mostrano spesso periodi diversi di dolore, come alcune condizioni meteorologiche innescare l’inizio dei sintomi o di limitare la stessa. Il freddo si intensifica in generale il dolore dell’anca.

Le articolazioni dell’anca, tendono ad irrigidirsi con il tempo. La cartilagine, che copre la testa del femore, porta gradualmente causando le ossa a sfregare contro l’altro. Questo porta a rigidità e infiammazione.

Con il progredire della malattia, la gamma di rotazione diminuisce anche. Gamma di rotazione, è la misura in cui un comune può essere esteso o retratto. Questo rende difficile a chinarsi, e il movimento dell’anca diminuisce anche. Fronti seduta, diventa presto dolorosa.

Molti pazienti a piedi con una debole e spesso lamentano di sentirsi uno di loro gambe è diventata più corta dell’altra. I pazienti possono anche sentire o sentire un rumore scoppiettante nella loro articolazione dell’anca mentre si cammina. Camminare diventa presto un compito difficile da completare. Il dolore flaring diminuisce quando si prende resto frequente mentre si cammina.

Il paziente di artrosi dell’anca in grado di gestire a piedi con un leggero dolore. Nuoto e ciclismo sono relativamente meno dolorosa di camminare. Aumento attività aumenta il dolore. Salire le scale o camminare per lungo tempo può salire il dolore all’anca. Come la condizione progredisce, può irradiare il dolore all’inguine, parte dei fianchi, glutei, schiena e l’articolazione del ginocchio a volte diventa anche doloroso. Il paziente trova difficoltà a svolgere mansioni di routine quotidiana, come il collegamento di merletto, ripiegato, passando da una sedia, e altre attività.


Che cosa è l’emangioma epatico

L’emangioma epatico è un tumore benigno del fegato costituito da piccoli vasi sanguigni. L’emangioma è talvolta chiamato emangioma epatico.

Questi tumori sono generalmente di piccole dimensioni o inferiore a 1 cm di diametro, non causano problemi e sono scoperti incidentalmente in corso di sperimentazione per un problema medico indipendente. La maggior parte dei casi di emangioma epatico sono scoperti nel corso di un test o procedura per qualche altra condizione. La maggior parte delle persone che hanno un emangioma epatico mai segni e sintomi di esperienza e non necessitano di un trattamento.

La maggior parte emangioma sono scoperti incidentalmente al momento del test per problemi medici indipendenti, più comunemente con ecografia o tomografia computerizzata scansione dell’addome. Molto grande hemangioma può provocare sintomi, soprattutto se sono in prossimità di altri organi. Il dolore, la nausea, o ingrossamento del fegato possono accadere. Raramente, grandi emangioma possono rompersi, causando intenso dolore e sanguinamento in addome che può essere la vita gravi o addirittura mortali.

Quando un emangioma si sospetta, la sfida per il medico è quello di essere sicuri che in realtà è un emangioma e non un altro tipo di tumore, in particolare una maligna. La maggior parte emangioma epatico è necessario alcun trattamento. Se un emangioma epatico è molto elevato, soprattutto se è all’origine di sintomi, la rimozione chirurgica è un’opzione.

hemangioma del fegato sono 4-6 volte più comune nelle donne rispetto agli uomini. Emangioma pur menzionati come i tumori, non sono maligne e non diventare cancerose. emangioma epatico non sono univoci per il fegato e può verificarsi in qualsiasi parte del corpo.


Artrite in collo

Artrite in collo è una malattia cronica comune e malattia infiammatoria che colpisce i dischi intervertebrali e le ossa del collo. Artrite del collo è una parte comune del naturale processo di invecchiamento.

La colonna vertebrale, schiena osso, o della colonna vertebrale è una struttura complessa che si estende dal cranio al bacino che serve molte funzioni critiche nella nostra anatomia. Queste funzioni includono protezione del midollo spinale e le radici nervose, locomozione, la postura e il sostegno del peso corporeo. Alcuni dei componenti della colonna vertebrale comprendono strutture ossee delle vertebre, morbido dischi cartilaginei dischi intervertebrali, il midollo spinale e le radici dei nervi, legamenti e muscolatura. Ognuna di queste componenti mantiene un ruolo significativo per il buon funzionamento della colonna vertebrale.

Tuttavia, come abbiamo più anziani, questi dischi cominciano a seccare e diventare straordinari deboli. Il crollo dischi e perdere lo spazio in termini di altezza. Simile a artrosi dell’anca o del ginocchio, le articolazioni saranno esperienza intensa pressione, degenerare, e di sviluppare l’artrite in zona del collo.

Nel tempo, l’artrite del collo possono derivare da speroni ossei o punti di massima che si sviluppano sulla superficie dei problemi alle ossa e forma con legamenti e dei dischi. Il canale spinale possono stretto, la pressione sul midollo spinale e dei nervi nelle braccia. Le lesioni possono anche causare pressione sul midollo spinale. Il dolore risultante può variare da lieve a grave disagio e paralizzante.

Ci sono due tipi principali di artrite che possono portare a dolore al collo, sono l’artrosi del collo e artrite reumatoide. Con l’osteoartrite, il dolore nella zona del collo o della colonna vertebrale cervicale si verifica a causa dell’età. La degenerazione delle ossa del collo con l’età è dovuta a causa l’usura delle ossa. Inoltre, l’osteoartrosi è spesso accompagnata da una crescita di speroni ossei, problemi ai legamenti muscolari, e dischi intra-vertebrali nel collo.

L’artrite reumatoide è una malattia infiammatoria che causa l’artrite dolore al collo e in parte posteriore della testa. Questo tipo di artrite possono danneggiare le articolazioni del collo. Con qualsiasi forma di artrite al collo, le cause sono essenzialmente legate alla degenerazione del disco e speroni ossei. Normalmente, i bambini ed i giovani adulti hanno un elevato contenuto d’acqua di acqua in dischi.

Artrite in collo di solito è limitato a tale area solo, però, a volte può irradiarsi nelle braccia, mani, testa, scapole, e parte superiore della schiena che a seconda della entità del danno. Ciò è dovuto alla compressione dei nervi del collo che fa anche l’esperienza del paziente una certa quantità di dolore. Parlate con il vostro medico immediatamente se si verifica uno dei sintomi di artrite in collo.