Di recupero dopo l’intervento chirurgico del cancro della prostata

Chirurgia del cancro della prostata è una delle procedure di trattamento del cancro. Di recupero dopo l’intervento chirurgico prostata cancro richiede ricovero ospedaliero per un determinato periodo. La durata del ricovero in ospedale può variare a seconda del tipo di intervento effettuato e la salute generale del paziente che ha subito l’intervento chirurgico.

Durante il periodo di recupero dopo l’intervento chirurgico del cancro prostata, un catetere viene utilizzato per lo svolgimento di urina. Sulla base delle condizioni del paziente, il catetere può essere mantenuta per circa tre settimane o fino a quando il tratto urinario è guarita in modo corretto.

In questo periodo, il controllo delle urine del paziente migliora anche gradualmente. Gli esercizi di luce sono solitamente consigliato di aumentare la circolazione sanguigna e ridurre la formazione di coaguli di sangue nelle gambe. Il paziente può effettuare a piedi esercitare insieme a salire le scale durante il periodo di recupero prostrato cancro. Tuttavia, egli deve astenersi dal sollevamento di oggetti pesanti e di altri esercizi rigorosi almeno per quattro-sei mesi.

Nel caso di un paziente che ha subito la chirurgia del cancro alla prostata, il tempo da trascorrere in ospedale dipende in gran parte la natura della chirurgia e le sue condizioni di salute dopo l’intervento chirurgico. Nella ripresa la chirurgia del cancro della prostata, il catetere verrà utilizzato per lo svolgimento di urine del paziente fino alla traccia di urina diventa completamente bene. Si può essere prescritto i farmaci killer dolore per il corretto recupero dalla procedura chirurgica. Dopo il miglioramento del controllo di urine e la riduzione del problema del gonfiore, vi verrà consigliato dal proprio medico per fare esercizi di luce. Questi esercizi luce migliorare la circolazione del sangue a tutte le parti del vostro corpo.

Il recupero chirurgico alla prostata sarà più veloce se il paziente segue le istruzioni di vitale importanza come quello di non sollevare oggetti pesanti per alcuni mesi, mantenendo una buona e sana con frutta, succhi di frutta e acqua potabile in quantità sufficiente. Anche se ci sono molti prostata effetti collaterali come la chirurgia della disfunzione intestinale, la disfunzione dell’apparato urinario, dolore, sanguinamento, eiaculazione precoce, la disfunzione erettile e infertilità, questo intervento ha aiutato molte persone a condurre una vita normale, riducendo il rischio di cancro alla prostata.

Il recupero dopo la chirurgia laser della prostata
Il recupero dopo la chirurgia laser della prostata può richiedere da sette a quindici giorni. Il vostro medico vi consigliamo di prendere riposo assoluto per alcuni giorni, una volta che hai finito con l’intervento chirurgico. Potrebbe non essere necessario un catetere al fine di mantenere l’urina per troppo tempo. I farmaci, che sarà prescritto includerà antibiotici e farmaci killer dolore, che dovrebbero essere adottati secondo le istruzioni. Si dovrebbe evitare di fare qualsiasi tipo di attività pesanti come la corsa, sollevamento pesi, sport o di guida, in quanto potrebbero aggravare la situazione.

Durante il recupero dopo la chirurgia laser della prostata, potrebbero verificarsi problemi come la necessità di minzione frequente, la coagulazione del sangue, sensazione di bruciore durante la minzione o sangue nelle urine. Questi segnali devono essere segnalati al medico, di pensare di alcune misure preventive, senza perdere tempo. Si può anche avere a che fare con febbre alta e dolori in generale durante il processo di recupero da un intervento chirurgico. Si può anche essere consigliato di non indulgere in attività sessuale fino al tuo recupero è completo.

Di recupero dopo l’intervento chirurgico alla prostata con robot assistita
La robotica recupero intervento chirurgico alla prostata ha meno tempo rispetto agli altri tipi di interventi chirurgici. Molte persone riescono a camminare anche dopo poche ore dopo l’intervento, mentre si fa la normale attività quotidiana è possibile in pochi giorni. La ragione per l’intervento chirurgico alla prostata tempo di recupero era più piccola nel caso della chirurgia robotica della prostata è, il fatto che le incisioni che sono fatti sono molto piccole e gas in pressione è utilizzato per limitare l’emorragia di verificarsi.

chirurgia del cancro della prostata richiede ricovero in ospedale per un determinato periodo. La durata del ricovero in ospedale può variare a seconda del tipo di intervento effettuato e la salute generale del paziente che ha subito l’intervento chirurgico. In generale, i pazienti sono tenuti a rimanere in ospedale per circa tre o cinque giorni dopo l’intervento chirurgico del cancro prostata. I pazienti che hanno subito le procedure chirurgiche con il minimo di tecniche invasive di solito guariscono più velocemente di altri. Di conseguenza, il periodo di cancro prostata recupero varia.


Cure naturali per il trattamento del cancro

Cure naturali per il trattamento del cancro per una vasta gamma di disturbi e malattie, di disturbi di lieve entità come l’influenza, in pericolo di vita per malattie degenerative come il cancro. Vivere con cure naturali, come il modo per evitare di essere leso a causa di trattamenti naturali e quando si potrebbe aver bisogno di cercare assistenza medica convenzionale. Quando intraprendi la strada dei rimedi naturali, è importante che si impara a discernere quando trattare te stesso, quando a chiedere l’aiuto di professionisti di medicina alternativa e complementare, e quando consultare un medico medico convenzionale.

Disintossicazione
Disintossicazione comporta accelerare la rimozione del tuo corpo di tossine e rifiuti in tutto il sistema. Questo può essere fatto sia attraverso diete speciali che includono supplementi o con mezzi fisici. Ad esempio, la pelle è più grande organo del corpo. Rimuove a volte le tossine attraverso il sudore. Il Cancro Healing Naturally sito web suggerisce che la sauna o il bagno regolare bicarbonato di sodio mantenere i pori della pelle aperto, permettendo di liberarsi delle tossine attraverso il sudore.

Raw alimenti
Un modo che rompe con le tradizionali cure per il cancro è attraverso la modifica della dieta nel nulla, ma i cibi crudi. Dr. Jerry Lee Hoover, un sostenitore della cura naturale del cancro, suggerisce che le diete prime sono più facili per il vostro corpo rispetto alla chemioterapia. Dice anche che le persone dovrebbero mantenere una dieta prime sino cancro è in remissione, perché i cibi cotti esacerbare la crescita delle cellule tumorali, mentre il cibo crudo è ancora vivo e combattere le cellule tumorali.

La pulizia del colon
Uno dei tre principali tumori killer è il cancro del colon. Il colon è dove acqua e nutrienti vengono filtrati dai prodotti dei rifiuti solidi del vostro corpo. Dal momento che è anche una calamita per i polipi potenzialmente cancerogene, il colon può davvero mettere a rischio di ammalarsi di cancro. Quanto più tempo si blocca nel vostro colon, più possibilità si ha a marcire per poi diventare riassorbito nel corpo, creando una miscela tossica che è maturo per la crescita del cancro. La pulizia del colon può aiutare il vostro corpo liberarsi di questi rifiuti molto più veloce, rendendo il vostro sistema digestivo più efficiente.

Olio di semi di lino
Il cancro può essere curato con l’aggiunta di una combinazione di olio di semi di lino e bicarbonato di sodio per la vostra dieta normale. Linol acidi che sono presenti in oli da cucina, sono in gran parte responsabile del tumore di indurre gli enzimi ossidasi. olio di semi di lino stimolerà la crescita delle proteine nelle cellule, rendendo gli oli più solubile in acqua, lasciando loro rimozione dal corpo e allontanare ricorrenti la crescita delle cellule tumorali.

Ci sono oltre un centinaio di tipi diversi di cancro. Ma, non ci sono studi sufficienti per dimostrare ciò che provoca il cancro. Ci sono molti diversi tipi di trattamenti contro il cancro. Per vostra informazione, è meglio per la ricerca e educare se stessi prima di scegliere il trattamento che si sta per prendere. cure per il cancro utilizzare le risorse naturali non tossico solo per curare il corpo. In caso di dubbi, rivolgersi al medico conoscenze professionali che hanno la guarigione del cancro con modo naturale.


Cause di tetano

I batteri che causano il tetano, Clostridium tetani, si trovano nel suolo, la polvere e le feci degli animali. Quando entrano in una profonda ferita carne, spore di batteri possono produrre una tossina potente, che pregiudica attivamente i vostri neuroni motori, i nervi che controllano i muscoli.

Clostridium tetani è il tipo di batteri responsabili della malattia. I batteri si trovano in due forme: come una spora (dormiente) o come una cellula vegetativa (attiva) in grado di moltiplicarsi. Queste spore sono resistenti a temperature estreme. La contaminazione di una ferita con spore di tetano è piuttosto comune. Tetano, però, può avvenire solo quando le spore germinano e diventare attivi cellule batteriche.

La malattia segue tipicamente una lesione acuta che si traduce in una rottura nella pelle. La maggior parte dei casi, risultato da una ferita, lacerazione, o una abrasione. Cause di tetano sono a volte legati ai tatuaggi, uso di droghe per via endovenosa, e body piercing. Se gli aghi e gli strumenti utilizzati per queste applicazioni non sono sterili, vi è la possibilità che possano trasferire i batteri. E ‘consigliabile, se considerando un piercing o un tatuaggio, per assicurarsi che gli aghi monouso sono utilizzati per queste procedure, come la maggior parte sono aghi monouso pre-sterilizzati.

Altre cause comuni di tetano sono morsi di animali e delle procedure chirurgiche. Gli animali spesso trasportare i batteri del tetano nella placca che si accumula sui denti, e quando i denti dell’animale penetrare attraverso la pelle, i batteri possono essere depositati direttamente nella ferita.

Anche le persone che sono state vaccinate contro il tetano è ancora possibile ottenere la malattia, perché tetano sono solo buoni per circa sette anni, dopo di che, sono tenuti tetano. Secondo gli studi in materia di vaccinazione negli adulti, molte persone non mantenere i loro attuali vaccini. In molti casi, la gente aspetta prima di aver ricevuto una ferita tetano connesse prima di aver aggiornato il loro vaccino. A volte queste vaccinazioni tardiva può guardia contro i batteri, ma non in tutti i casi. Si consiglia di vaccinare regolarmente contro la malattia per una resistenza ottimale.


Cancro alla prostata e la disfunzione erettile

La disfunzione erettile è l’incapacità di raggiungere o mantenere un’erezione sufficiente per un rapporto sessuale. La disfunzione erettile si riferisce alla funzione erezione solo. Gli uomini con disfunzione erettile hanno sensazione normale e sono in grado di raggiungere l’orgasmo.

La gravità della disfunzione erettile dipende dal tipo di intervento chirurgico, lo stadio del cancro, e l’abilità del chirurgo. Se la tecnica nerve-sparing è usato, il recupero di disfunzione erettile può verificarsi entro il primo anno dopo la procedura. Recupero della funzione erettile dopo una tecnica non nerve-sparing è improbabile, ma possibile. Uno studio mostra tassi di disfunzione erettile del 66% per prostatectomia nerve-sparing contro il 75% per i non tecnica nerve-sparing ad un anno dopo l’intervento. L’uso di dispositivi a vuoto o farmaci disfunzione erettile dopo l’intervento una volta che il corpo è guarito può migliorare la qualità delle erezioni e ad accelerare il ritorno della normale funzione sessuale.

E ‘importante ricordare che la chirurgia è una procedura traumatica e il tuo corpo vorrà del tempo per recuperare, così come la capacità di avere un’erezione. La maggior parte degli uomini di esperienza un miglioramento delle loro erezioni nel tempo. Durante i primi tre a 12 mesi dopo prostatectomia radicale, la maggior parte degli uomini non sarà in grado di ottenere un’erezione spontanea e sarà necessario utilizzare farmaci o altri trattamenti, se lo desiderano di avere un’erezione.

Dopo l’intervento, gli uomini di esperienza orgasmi secca in cui non esiste l’eiaculazione. La ragione è che le due strutture responsabili della maggior parte del fluido di sperma, che la prostata e le vescicole seminali sono stati rimossi. Il dotto deferente, il tubo che trasporta lo sperma dai testicoli, è stato spento. Questa mancanza di emissione di liquido non ha alcun collegamento con e non interferire con la capacità dell’uomo di provare desiderio sessuale e l’eccitazione, o raggiungere l’orgasmo.


La diagnosi precoce sul cancro alla prostata

La diagnosi precoce e il trattamento del cancro della prostata quando è ancora localizzato fornire le maggiori possibilità di cura. Dato che l’utilizzo test per l’individuazione precoce del cancro alla prostata è diventato relativamente comune, il tasso di cancro alla prostata morte è diminuito. Ma non è ancora chiaro che questo calo è una conseguenza diretta di screening. Potrebbe essere causato anche da qualcos’altro, come i miglioramenti nel trattamento.

esame del sangue per Prostate Specific Antigen (PSA)
Prostate Specific Antigen (PSA) è una sostanza prodotta da cellule nella prostata (è fatta da cellule normali e tumorali). PSA è in gran parte rilevata nel liquido seminale, ma una piccola quantità si trova anche nel sangue. La maggior parte degli uomini sani hanno livelli sotto i 4 nanogrammi per millilitro di sangue. La possibilità di avere il cancro alla prostata aumenta, come il livello di PSA aumenta.

Quando si sviluppa il cancro alla prostata, il livello di PSA di solito va sopra il 4. Eppure, un livello inferiore a 4 non vuol dire che il cancro non è presente. Si tratta di circa il 15% degli uomini con un PSA inferiore a 4 avrà il cancro alla prostata alla biopsia. Gli uomini con un livello di PSA nel range borderline tra 4 e 10, hanno circa un 1 possibilità su 4 di avere un cancro alla prostata. Se il PSA è superiore a 10, la possibilità di avere il cancro alla prostata è superiore al 50%.

PSA Density
livelli di PSA sono più elevati negli uomini con prostata più grandi. La densità del PSA (PSAD) è talvolta usato per gli uomini con prostata di grandi dimensioni per cercare di regolare per questo. Il medico misura il volume (dimensione) della prostata con ecografia transrettale (discussa sotto) e divide il numero di PSA per il volume della prostata. Un PSAD più alto indica una maggiore probabilità di cancro. PSAD non ha dimostrato di essere che utile. Il test percentuale di PSA libero è stato finora dimostrato di essere più precisi.

Digital Rectal Examination
Per un Digital Rectal Examination un dottore inserisce un guanto, lubrificata dito nel retto per sentire eventuali urti o zone dure sulla prostata che potrebbe essere il cancro. La prostata si trova proprio di fronte al retto, e la maggior parte dei tumori inizia nella parte posteriore della ghiandola, che può essere sentita durante un esame rettale. Questo esame è scomodo, ma non è doloroso e richiede solo un breve periodo di tempo. E ‘più a disagio in uomini affetti da emorroidi.

Ecografia Transrettale
Ecografia transrettale utilizza onde sonore per creare un’immagine della prostata su uno schermo video. Per questa prova, una piccola sonda che emette onde sonore si trova nel retto. Le onde sonore entrano la prostata e creare echi che vengono raccolti dalla sonda. Un computer trasforma il pattern di echi in una immagine in bianco e nero della prostata.

La procedura richiede meno di dieci minuti e si svolge in uno studio medico o ambulatorio. Vi sentirete una certa pressione quando la sonda transrettale è posto nelle tue retto, ma di solito non è doloroso. L’area può essere stordito prima della procedura. transrettale non viene utilizzato come test di screening per il cancro alla prostata, perché non mostrano spesso precoce del cancro. Invece, è più comunemente usato nel corso di una biopsia della prostata (descritto nella sezione successiva). transrettale è utilizzato per guidare la biopsia aghi nella zona destra della prostata.

Tu e il tuo medico può decidere se è necessario sottoporsi a test per la diagnosi del cancro alla prostata. Ci sono molti fattori da prendere in considerazione, tra cui l’età e la salute. Se sei giovane e di sviluppare il cancro alla prostata, può accorciare la vita se non è presa in tempo.


Effetti collaterali sulla chirurgia del cancro alla prostata

Chirurgia del cancro della prostata ha sicuramente alcuni effetti collaterali a contendere con e, a seconda della persona interessata, ci sono pro e contro. Il lato positivo potrebbe essere in grado di rimuovere il cancro, con il lato negativo di avere a che fare con le altre edizioni di salute che deriverebbero dopo l’intervento. Ma se ciò che questo tipo di intervento chirurgico può essere, si dovrebbe prendere il tempo di pensare le cose con attenzione e decidere se questa può essere la strada da prendere per il suo problema del cancro alla prostata.

Emorragia
sanguinamento eccessivo, è un rischio per qualsiasi intervento chirurgico. Con le tecniche moderne, è diventato un problema minore, ma spesso i chirurghi preferiscono avere scorte di sangue per trasfusione durante la procedura.

Stravaso di urina
Stravaso di urina si riferisce alla condizione in cui un’interruzione dell’uretra porta ad una raccolta di urine in altre cavità. Un catetere di drenaggio è in genere lasciato in sede per drenare le urine, mentre i tessuti circostanti guarire e il problema si risolve.

Disfunzione erettile
problemi di erezione dopo l’intervento chirurgico resta una delle complicanze più temute e si verificano in circa il 3-5 per cento dei pazienti sottoposti ad intervento chirurgico alla prostata. E ‘più comunemente si verifica in uomini anziani.

Eiaculazione retrograda
Nell’essere umano il sistema riproduttivo maschile, eiaculazione retrograda si verifica quando lo sperma, che normalmente sarebbe eiaculato attraverso l’uretra.
Ciò si verifica in oltre l’ottanta per cento dei pazienti sottoposti a intervento chirurgico alla prostata. Particolare cura viene posta durante l’intervento chirurgico al collo della vescica per ridurre il rischio di questa complicanza comune che di solito si risolve con il tempo.

Contrattura del collo della vescica
prostatectomia contrattura del collo vescicale seguenti è stato riportato in 0,5-32% dei casi. Si riferisce a un restringimento del collo della vescica che provoca ostruzione al flusso urinario. Questo si verifica comunemente fra sei-dodici settimane dopo l’intervento, e richiede spesso un intervento chirurgico per dilatare il collo per alleviare l’ostruzione.

Incontinenza di urina
Incontinenza di urina o di incapacità di trattenere l’urina nella vescica, è un effetto collaterale di interventi chirurgici della prostata. Spesso questo il risultato di danni ai nervi del bacino, che innervano la vescica e le strutture circostanti. Come risultato, il controllo del flusso urinario è perduto. La terapia medica può essere utilizzato per ridurre al minimo questo problema, ma se grave, la chirurgia può essere eseguita per aiutare con il controllo delle urine.


Stadi del cancro alla prostata

Stadi del cancro alla prostata può essere complessa e difficile da capire. Come altre forme di cancro, la prognosi per il cancro della prostata dipende da quanto il tumore si è diffuso al momento è diagnosticato. Medici usano un sistema di classificazione denominato stadiazione per descrivere la diffusione del cancro prostata.

Cancro alla prostata stadi 1
I tumori della prostata sono piccole (T1 o T2a) e non hanno cresciuto fuori della prostata. Hanno punteggio di Gleason bassa (6 o meno) e dei livelli di PSA inferiore a 10. Di solito crescono molto lentamente e non può mai provocare alcun sintomo o altri problemi di salute.

Per gli uomini, senza i sintomi del cancro alla prostata che sono ogni anziano o ha altri gravi problemi di salute che possono limitare la loro durata della vita, la sorveglianza attiva viene spesso consigliato. Per gli uomini che desiderano iniziare il trattamento, la radioterapia (a fasci esterni o brachiterapia) o deprivazione androgenica può essere opzioni. Gli uomini che sono più giovani e sani, può prendere in considerazione di sorveglianza attiva (sapendo che in seguito potranno bisogno di essere trattati), prostatectomia radicale o radioterapia (a fasci esterni o brachiterapia).

Cancro alla prostata stadi 2
Cancro alla prostata stadi 2 non sono ancora cresciuti al di fuori della prostata, ma sono più grandi (T2), hanno punteggi Gleason superiore, e hanno più alti livelli di PSA di stadio 1 tumori. Rispetto alla fase I tumori della prostata, tumori stadio2 che non sono trattati con chirurgia o radioterapia hanno più probabilità di diffondersi alla fine al di là della prostata e causare sintomi.

Cancro alla prostata stadi 3
Cancro alla prostata stadi 3 sono cresciuti al di fuori della capsula prostatica, ma non hanno raggiunto la vescica o del retto (T3). Non hanno diffuso ai linfonodi (N0) o organi distanti (M0). Questi tumori sono più propensi a tornare (reiterazione) dopo il trattamento di tumori fase precedente.

Cancro alla prostata stadi 4
Nello stadio 4 il cancro alla prostata, il tumore si è diffuso (metastasi) al di fuori della prostata ad altri tessuti. Cancro alla prostata stadi 4 si diffonde comunemente nei linfonodi, le ossa, il fegato o polmoni. Un’accurata identificazione nella fase di carcinoma della prostata è estremamente importante.

Il cancro della prostata fase consente di determinare il trattamento ottimale, così come la prognosi. ci sono tanti sintomi che chiunque guarda obiettivamente sarebbe da stupirsi se fosse la stessa malattia di tutti quegli anni prima. A parte la minzione frequente, aumento della minzione durante la notte, difficoltà ad iniziare e mantenere un flusso costante di urina, sangue nelle urine, e minzione dolorosa, e ci sono anche problemi con la funzione sessuale e le prestazioni, come la difficoltà a raggiungere l’erezione o eiaculazione dolorosa. E come se quelli non bastasse, altri sintomi come dolore osseo e debolezza alle gambe e incontinenza urinaria e fecale, quando le cellule cancerose arrivare ad attaccare il midollo spinale.

Poiché i trattamenti del cancro nuove e più efficaci sono in continuo sviluppo, il tasso di sopravvivenza per il cancro alla prostata migliora. In media, i pazienti che vengono diagnosticati di gravi forme di cancro della prostata hanno un rischio maggiore di morire, spesso entro i 10 anni. Se accade che i pazienti sono dati cattiva prognosi, non è una ragione sufficiente per abbandonare il trattamento. Sono i numeri semplici che ti dà il quadro di come la condizione di salute migliorerà o il progresso. Sono lì per sottolineare l’importanza di rimanere impegnata a trattamento.


Chirurgia del cancro della prostata

Chirurgia del cancro della prostata è una delle due procedure di trattamento più comune, di cui l’opzione di trattamento è la radioterapia. chirurgia del cancro della prostata è eseguita se le cellule tumorali sono confinate alla prostata. Inoltre, un candidato ideale per la chirurgia del cancro della prostata devono essere sani e inferiore a 70 anni di età. Tuttavia, il tipo di intervento chirurgico del cancro della prostata dipende dallo stadio del cancro alla prostata con l’età e la condizione di salute generale del paziente.

Cryo chirurgia
Questa procedura sarà distruggere le cellule tumorali da parte due volte rapidamente il congelamento e lo scongelamento del tessuto canceroso. E ‘raccomandato per i pazienti che non tollerano la chirurgia o radioterapia, hanno-tumore confinato alla prostata (stadio T3 o inferiore), di non rispondere a brachiterapia e sono anziano.

Ecografia transrettale e la biopsia della prostata vengono eseguite prima della chirurgia Cryo per determinare l’esatta dimensione e la posizione della Tumo. La procedura viene eseguita in anestesia locale o generale. Il chirurgo inserisce un catetere riscaldamento nell’uretra per proteggerlo dal gelo. Un trasduttore ad ultrasuoni viene inserito nel retto, in modo che il chirurgo può vedere la prostata e del tessuto circostante e monitorare il posizionamento del criosonde. Il chirurgo pratica quindi 5-8 punture nel perineo e anticipazioni gli aghi a posizioni preselezionate nel tumore della prostata. L’azoto liquido o gas argon circola attraverso le sonde e rende il congelamento delle cellule tumorali.

La temperatura dentro e intorno alla prostata viene monitorata con termosensori, inserito anche attraverso il perineo. Una volta che le sfere di tessuto che circonda la criosonde sono coperte di ghiaccio, l’azoto liquido o argon circolazione viene interrotta e la zona è consentito di disgelo. Questa procedura richiede circa due ore.

I pazienti di solito vado a casa il giorno stesso o il giorno dopo la procedura. Un catetere è necessario per circa 3 settimane. La maggior parte dei pazienti riferiscono disagio molto poco e spesso guariscono completamente entro pochi giorni. Recenti studi dimostrano che il 97% dei pazienti criochirurgia sono il cancro libero ad 1 anno e 82% sono cancro libero a 5 anni dopo l’intervento. La criochirurgia in genere può essere ripetuto in modo sicuro se ritorna il cancro. Il dispositivo di riscaldamento uretrale provoca incontinenza o ostruzione uretrale in circa l’1% dei pazienti. C’è una probabilità dell’85% che il congelamento provoca il danneggiamento del nervo e causare impotenza (disfunzione erettile). Tuttavia, le tecniche nerve-sparing sono stati sviluppati per aiutare a ridurre tale rischio.

Prostatectomia radicale
La prostatectomia radicale è un intervento chirurgico per rimuovere tutta la ghiandola prostatica e linfonodi regionali dopo una diagnosi di carcinoma della prostata è fatto. Prostatectomia radicale è una delle molte opzioni per il trattamento del cancro alla prostata. Si dovrebbe discutere tutte le opzioni con il vostro medico. La prostatectomia radicale può essere eseguita tramite un’incisione nell’addome (prostatectomia radicale) o nel perineo, l’area tra lo scroto e l’ano (prostatectomia radicale perineale). In alternativa, può essere fatto con la laparoscopia (prostatectomia radicale laparoscopica). La laparoscopia è una tecnica che è la chirurgia si esegue praticando piccole incisioni e passando telescopi appositamente progettati e strumenti nel corpo.

Prostatectomia laparoscopica
Con una prostatectomia laparoscopica il chirurgo non ha bisogno di fare una grande apertura, ma può prendere la vostra prostata usando solo 4 o 5 piccoli tagli (circa 1 cm ciascuno) nella tua zona pancia (addome). Il chirurgo utilizza strumenti appositamente progettati, che possono essere messi attraverso questi piccoli tagli. Questo tipo di chirurgia è noto anche come chirurgia mininvasiva. Dopo aver effettuato i tagli piccoli il chirurgo utilizza anidride carbonica per riempire l’addome. Una minuscola videocamera offre un ingrandimento della prostata su uno schermo video. La prostata è poi tagliata via dai tessuti circostanti e rimosso attraverso uno dei tagli nell’addome.

prostatectomia laparoscopica con assistenza robotica
A volte, la prostatectomia laparoscopica può essere effettuata con una macchina. Al posto del chirurgo e assistente in movimento della fotocamera e degli strumenti, a cui sono collegati bracci robotici. I bracci robotici possono muoversi molto delicatamente, costantemente e con precisione. La macchina utilizzata in prostatectomia laparoscopica assistita con robot. Solo un paio di chirurghi nel Regno Unito sono addestrati in questa tecnica, per cui questo trattamento non è ancora ampiamente disponibili.

Dopo prostatectomia si avrà una flebo (infusione endovenosa) in una vena del braccio e un tubo (catetere) per drenare l’urina dalla vescica. Se hai avuto una prostatectomia aperta avrai o una ferita addominale o una ferita tra lo scroto e l’ano. Si può avere un piccolo tubo nella ferita per drenare il liquido in eccesso che si produce.

Dopo l’intervento chirurgico, si può avere qualche dolore o fastidio, che potrebbe continuare per alcune settimane, in particolare quando si cammina. antidolorifici regolare dovrebbe contribuire a facilitare questo, in modo da lasciare che il personale del reparto sapere se sei ancora nel dolore. Probabilmente sarà pronto per andare a casa da una settimana a dieci giorni dopo l’intervento.


Causa del carcinoma della prostata

La causa di carcinoma della prostata non è nota. I fattori di rischio per il cancro alla prostata includono l’avanzare dell’età, la genetica, le influenze ormonali, e tali fattori ambientali come prodotti di tossine, sostanze chimiche e industriali.

Alcuni studi hanno mostrato una relazione tra una dieta ricca di grassi e aumento dei livelli di testosterone, per stimolare la crescita della prostata. Alcuni medici pensano che la terapia sostitutiva con testosterone potrebbe fare già il cancro alla prostata crescono più rapidamente, e gli uomini che fanno uso di terapia con testosterone può essere più a rischio di sviluppare cancro alla prostata rispetto a quelli con più bassi livelli dell’ormone. L’influenza genetica è suggerita perché il cancro alla prostata tende a verificarsi negli uomini che sono legati l’uno all’altro. Inoltre, i ricercatori hanno identificato un gene che è associato con il 30% dei cancri alla prostata familiari.

Il carcinoma della prostata è la terza causa più comune di morte per cancro negli uomini di tutte le età ed è la più comune causa di morte per cancro negli uomini sopra i 75 anni. Uomini di età inferiore ai 40 raramente hanno il cancro alla prostata. Gli uomini a più alto rischio sono gli uomini afro-America più di 60 anni, agricoltori, lavoratori impianto di pneumatici, pittori e uomini esposti al cadmio. Il più basso numero di casi si verifica in uomini giapponesi e vegetariani.

Tuttavia, la maggior parte dei tumori cancerosi nella prostata tendono a crescere lentamente, o non si sviluppa o causare danni per decenni. Se diagnosticato precocemente, il cancro della prostata possono essere trattati con successo in oltre il 90% dei casi. Uomo di 50 anni e gli anziani dovrebbero essere regolarmente sottoposti a screening per il cancro alla prostata. I seguenti fattori possono aumentare il rischio per il cancro della prostata:

Età
Il carcinoma della prostata è più comune tra gli uomini che sono più vecchi di 55 anni.

Storia familiare di cancro alla prostata
Avere una famiglia con carcinoma della prostata rende un uomo 4,5 volte più probabilità di sviluppare la malattia. Avere un padre con cancro alla prostata rende un uomo 2,3 volte più probabilità di sviluppare cancro alla prostata.

La mancanza di esercizio
La mancanza di esercizio può aumentare il rischio negli uomini che consumano una dieta ricca di grassi.

Anche se ancora non dimostrata, fattori ambientali, come il fumo di sigaretta e diete ad alto contenuto di grassi saturi, sembrano aumentare il rischio di cancro alla prostata. C’è anche un suggerimento che l’obesità porta ad un aumento del rischio di avere più aggressivo, il cancro della prostata più grandi, che si traduce in un risultato più poveri dopo il trattamento. altre sostanze o tossine nell’ambiente o da fonti industriali potrebbe anche favorire lo sviluppo del cancro alla prostata, ma questi non sono stati ancora chiaramente identificati.

Non esiste alcuna relazione provata tra la frequenza di attività sessuale e la probabilità di sviluppare carcinoma della prostata. Questi sono solo alcuni dei possibili indicatori che un maschio è ad alto rischio di ammalarsi di cancro. Tuttavia, è importante prendersi sempre cura della propria salute e stile di vita al fine di minimizzare il rischio di qualsiasi malattia.


Allergie gatto

Allergie gatto possono essere molto straziante ad un amante dei gatti. Starnuti, lacrimazione degli occhi, naso che cola, mal di testa del seno, rash cutaneo, e gli altri sintomi possono essere lievi e fastidioso o grave e in pericolo di vita.

I sintomi delle allergie gatto possono includere tosse e asma, eruzioni cutanee sul torace e sul viso, prurito agli occhi, arrossamento della pelle, dove ha graffiato un gatto, morso, o leccare, prurito, naso chiuso e starnuti.

I sintomi di una allergie gatto potrebbe sviluppare in pochi minuti o qualche ora a comparire. Circa il 20% al 30% delle persone con asma allergico grave reazione hanno dopo essere venuto a contatto con un gatto.

Proprietari di gatti non può decidere di parte con i propri animali, nonostante i sintomi che sopportare. E ‘necessario fare il bagno al gatto, almeno una volta o due volte alla settimana, pulendo il gatto con un panno umido o un fazzoletto di mano ogni giorno, tenere il gatto fuori o nel garage.

Se le misure precedenti non aiutano a ridurre i sintomi allergici, sbarazzarsi dei gatti da compagnia possono essere necessari, in particolare per le persone con malattia di asma. I peli di gatto persistere per mesi o anni in casa, anche se il gatto non c’è più, quindi è importante pulire la casa accuratamente.

Per le persone con allergia ai gatti, evitare di gatti è il cardine della terapia. I farmaci per l’allergia possono contribuire a controllare i sintomi di allergia, ma in molti casi, i sintomi possono persistere se la persona che possiede uno o numerosi gatti.


Allergia al frumento

Allergia al frumento è un tipo di allergia alimentare caratterizzata da reazioni avverse al consumo di grano. Oltre a causare problemi quando si mangia grano, grano allergie possono anche provocare reazioni cutanee in risposta al contatto con il grano, e in problemi respiratori dopo aver inalato il polline e la polvere del grano di frumento.

Il frumento è una coltura di cereali che è stato addomesticato ed è praticamente in tutto il mondo. È comunemente usato per la pasta, pane e pasticceria, nonché alcune bevande. Ci sono diverse specie di frumento e sono per lo più commestibili. Questo cereale è coltivato commercialmente in molte parti del mondo ed è uno dei punti metallici comunemente utilizzati nelle nostre diete.

Una allergia al frumento è una risposta del sistema immunitario. Il nostro sistema immunitario è progettato per proteggere noi da corpi estranei e patogeni (cose che causano malattie), come batteri, virus e sostanze tossiche. Una reazione allergica si verifica quando gli errori del sistema immunitario normale di una sostanza o un bene per un agente patogeno, e attacca. A volte il nostro sistema immunitario può attaccare i tessuti bene e cellule del nostro corpo, questo è chiamato una malattia autoimmune. Nei casi di allergia al frumento, il sistema immunitario attacca le proteine del grano, come se fossero, ad esempio, i batteri nocivi.

Il corpo di una persona che è allergica al grano produce un anticorpo diretto contro una proteina presente nel grano, causando un allergia. Quando il corpo umano ha sviluppato un anticorpo che causano allergia a un agente specifico (allergeni), che in questo caso è una proteina del grano, il sistema immunitario diventa sensibile ad essa. Ogni volta che la persona mangia una proteina contenuta in grano, il loro sistema immunitario attacca.

I sintomi più di una allergia al frumento comprendono rinite allergica – congestione nasale, anafilassi, asma, eczema, diarrea, irritazione della bocca, nausea, irritazione della gola, vomito e gonfiore di stomaco.

Se hai una allergia al frumento, il miglior trattamento è quello di evitare proteine del grano. Questo non è facile, come il grano appare in tanti alimenti.

Antistaminici
Questo è un tipo di farmaco che abbassa il sistema immunitario del paziente, spesso risultanti nella eliminazione dei sintomi di allergia o di una riduzione significativa. Esse devono essere adottate dopo l’esposizione al frumento. E ‘importante parlare con il medico prima di prendere qualsiasi antistaminici per l’allergia frumento.

Epinefrina
Si tratta di un trattamento di emergenza per una grave reazione allergica – anafilassi. I pazienti ad alto rischio di anafilassi da frumento o qualsiasi prodotto, dovrebbe effettuare due dosi di adrenalina iniettabile. Il farmaco viene somministrato una penna iniettore direttamente sulla pelle. Le penne contengono ciascuno una singola dose di adrenalina che possono essere iniettati nel corpo attraverso un ago nascosto a molla.

Se una reazione allergica dopo aver mangiato è vissuto, è importante chiedere il parere di un medico, per trattare i sintomi della reazione e di esplorare le cause. Il test allergologico può essere richiesto di determinare ciò che il paziente ha reagito, in modo che possa essere evitato in futuro. Mentre un medico può assumere che la reazione è causata dal consumo di grano, è una buona idea chiedere per il test per assicurare che l’allergene non è più oscuro. Una volta che il grano è identificato come il colpevole, il paziente può evitare l’esposizione al frumento in futuro.


Tipi di cancro della pelle

Ci sono molti diversi tipi di cancro della pelle, ma tre tipi sono comuni: il carcinoma basocellulare, il carcinoma a cellule squamose e melanoma maligno. Ognuno di questi tipi di cancro della pelle prende il nome dal tipo di cellule della pelle che dà luogo a che il cancro. Le cheratosi attiniche sono cheratosi precancerose che possono trasformarsi in cancro alla pelle se non trattata. L’articolo che segue rivedere tali tipi comuni di cancro alla pelle e cheratosi attiniche pre-maligne:

Cheratosi attinica
Un cheratosi attinica è una lesione cutanea pre-cancerose. Le cheratosi attiniche sono piccole scaglie o punti di massima sul cuoio capelluto viso, dorso delle mani e delle braccia. Essi sono più frequenti in individui che hanno una significativa esposizione Dom Se lasciato cheratosi attiniche non trattata può diventare cancro della pelle, richiedono un trattamento più ampio. Questo è stimato in circa il 2-3% dei casi. Se diagnosticato cheratosi attinica precoce possono essere trattati con la crioterapia (congelamento), laser resurfacing, o mediante l’applicazione di una forma topica di chemioterapia. Cheilite attinica è meglio trattata con biossido di carbonio (CO2) del laser.

Cheilite attinica
Cheilite attinica è una condizione pre-cancerosa che coinvolgono il labbro. Questa condizione si sviluppa a causa della cronica al sole danno alla cute del labbro. Si presenta come il ridimensionamento, incrinato, e le zone fessurate del labbro inferiore, che hanno una tendenza a sanguinare. Cheilite attinica è spesso doloroso ed è una condizione cronica. Il trattamento di scelta per attinica è resurfacing del labbro con un laser CO2.

Carcinoma a cellule basali
carcinoma basocellulare è la forma più comune di cancro della pelle, colpisce circa due milioni di americani ogni anno. In realtà, è la più comune di tutti i tumori. Loro crescono lentamente nel corso di mesi o anni e molto raramente diffuso ad altre parti del corpo. Tuttavia, se essi non vengono trattate, possono formare un’ulcera (una rottura della superficie della pelle), come questo approfondisce, potrebbe causare danni ai tessuti e gli organi vicini, per esempio, le palpebre o del naso.

carcinomi a cellule basali si verificano più spesso sulla testa, al collo o parte superiore del corpo, anche se possono apparire su altre parti del corpo. Iniziano di solito il più piccolo, rotondo o appiattito grumi che sono di colore rosso, pallido o di colore perlaceo, e può avere vasi sanguigni in superficie. Il carcinoma a cellule basali possono apparire anche come una piccola zona di pelle rossa e squamosa, simile a una macchia di eczema. Se si dispone di un carcinoma a cellule basali, è probabile che siano altri, sia allo stesso tempo, o negli anni successivi. carcinomi a cellule basali sono più comuni nelle persone sopra i 40 anni, ma si verificano anche nei giovani adulti. carcinomi a cellule basali sono facilmente curabili se diagnosticati precocemente.

A cellule squamose del cancro della pelle
carcinoma a cellule squamose si verifica quando le cellule della pelle comincerà a cambiare. I cambiamenti possono cominciare in pelle normale o in pelle che è stata danneggiata o infiammata. maggior parte dei tumori della pelle si verificano sulla pelle che viene regolarmente esposto alla luce solare o alle radiazioni ultraviolette altri. Il cancro della pelle è spesso visto nelle persone oltre i 50 anni. Rischi per carcinoma squamoso delle cellule della pelle sono:
• gli occhi che hanno la pelle di colore chiaro, blu o verde, o con i capelli biondi o rossi
• A lungo termine, l’esposizione al sole al giorno (come ad esempio in persone che lavorano al di fuori)
• Molti gravi scottature solari in giovane età
• età più avanzata
• Un gran numero di raggi X
• Arsenico
• l’esposizione chimica
carcinoma a cellule squamose si diffonde più velocemente di carcinoma a cellule basali, ma ancora può essere relativamente lenta crescita. Raramente, può diffondersi (metastatizzare) in altre sedi, tra cui organi interni.

Melanoma
Il melanoma, la forma più minacciosa di cancro della pelle, sta diventando molto più comune. In realtà, l’American Cancer Society riporta che la percentuale di americani che sviluppano melanoma è più che raddoppiato negli ultimi 30 anni. Il melanoma si verifica per circa quattro per cento dei tumori della pelle, ma circa il 79 per cento delle morti per cancro della pelle. Nel 2005, ha stimato che circa 60.000 nuovi casi di melanoma potrebbe essere riportati negli Stati Uniti con circa 7.700 persone che muoiono da esso.

Il melanoma si sviluppa dalle cellule produttrici di pigmento dette melanociti. I melanociti sono responsabili della pigmentazione della pelle di base e nei (nevi, in termini medici) e le lentiggini. Queste cellule producono pigmento durante la concia e diventare maligni nel melanoma. Moli sono di solito marrone e facilmente visibili, ma possono essere rosa, color carne, marrone chiaro o una combinazione di quanto sopra. Alcuni nei possono essere anche nascosti, come dietro l’occhio, tra le dita o nella regione genitale.

Melanomi appaiono spesso come una "talpa cambiando". Moles che si sviluppano in melanoma non cambiano in melanoma durante la notte, ma più gradualmente può passare attraverso una serie di cambiamenti anormali che nota come displasia. Quanto maggiore è la displasia, la più probabile è che un neo può trasformarsi in melanoma. Una mole dysplastic è uno che è considerato anormale in base alle caratteristiche osservato al microscopio. La maggior parte dei melanomi tuttavia sorgere ex novo, nel senso che non si è sviluppata da nei precedenti, ma piuttosto da cellule anomale pelle di pigmento nella pelle.

Mentre alcune persone muoiono di carcinoma a cellule basali e il carcinoma a cellule squamose, i tumori non trattata può crescere e produrre deturpazione. Il trattamento sarà talvolta causare deturpazione se una grande quantità di pelle deve essere rimosso.


Qual e la allergie alimentare

Allergia alimentare è una reazione del sistema immunitario che si verifica subito dopo aver mangiato un determinato alimento. Anche una piccola quantità di alimenti che causano allergia può scatenare segni e sintomi come disturbi digestivi, prurito o gonfiore delle vie aeree.

Ci sono otto alimenti che causano oltre il 90% delle allergie alimentari – latte, uova, arachidi, frumento, soia e frutta secca (come noci, noci pecan e mandorle). In alcune persone, una allergia alimentare può causare sintomi gravi o addirittura una reazione pericolosa per la vita conosciuta come anafilassi.

È facile da evitare una allergia alimentare con una reazione molto più comune conosciuta come intolleranza alimentare. L’intolleranza alimentare è una condizione meno grave che non coinvolge il sistema immunitario.

Chiedi al tuo medico per determinare quali alimenti si dovrebbe evitare. Tuttavia, è importante che mantenere un sano nutriente. Chieda al medico di consigliare gli alimenti che vi fornirà i nutrienti necessari. Si dovrebbe anche essere a conoscenza degli ingredienti negli alimenti trasformati. Assicurarsi di leggere le etichette. Un dietista può aiutare a imparare a leggere le etichette degli alimenti per scoprire le fonti di allergeni alimentari nascosti.

Se siete inclini a reazioni allergiche, chiedere al medico di prescrivere un kit di adrenalina iniettabile e portarla con voi in ogni momento. E ‘estremamente importante per le persone che soffrono di allergie alimentari vere per identificare e prevenire le reazioni allergiche al cibo, perché queste reazioni possono causare la malattia devastante e può essere fatale.


Allergie del cane

Per una persona con allergie del cane, la vita in un paese cinofila non è facile. Quando il cane allergico viene a contatto con gli allergeni, i globuli bianchi del cane creare anticorpi in risposta, ed i segni esteriori di questa risposta sono solitamente prurito e infiammazione, causando graffi ed il disagio per l’animale.

Secondo gli esperti, i cani allergici sviluppare anticorpi IgE allergene-specifiche e degli anticorpi IgG. Gli anticorpi IgE sono coinvolti in reazioni di tipo I ipersensibilità, il tipo più comune di reazione allergica nel corpo dell’animale.

In parole povere, gli anticorpi IgE si formano in seguito all’esposizione ad allergeni ambientali quali muffe, forfora umana, pulci, acari della polvere, pollini o da erbe, erbacce e alberi. Questi anticorpi attaccano ad una cellula del tessuto chiamato mastociti e dopo l’esposizione continua agli allergeni, l’allergene attribuisce alla combinazione mastociti IgE anticorpo. Questo legame provoca il mastociti a disintegrarsi e rilascia sostanze chimiche contenute all’interno della cellula e la membrana cellulare. E ‘questo rilascio di sostanze chimiche che causa l’infiammazione e le reazioni allergiche quali prurito e grattarsi visto negli animali da compagnia allergiche.

Una qualsiasi delle seguenti potrebbe essere anche un cane sintomi di allergia, un caso apparentemente cattivo di forfora, eccessiva graffi, sfregamento faccia, eruzioni cutanee, starnuti, tosse, difficoltà respiratorie, scuotimento del capo o scalpitare presso le orecchie, vomito e diarrea.

Vi è stato detto che anche se è allergico ai cani, ci potrebbe essere un particolare tipo di cane che non si preoccupano le vostre allergie. E ‘vero che c’è una possibilità che potrebbe trovare il giusto tipo di cane per voi, ma la prima cosa che dovete fare è controllare con un medico prima di acquistare un nuovo cane.


Prevenzione del cancro della pelle

La prevenzione del cancro della pelle è più facile di quanto si pensi. Con alcuni cambiamenti dello stile di vita semplice, è possibile ridurre drasticamente il rischio di molti tipi di cancro. In molti casi, il cancro della pelle può essere evitato. Ecco alcuni suggerimenti da seguire.

Proteggersi dal sole. Adottare le seguenti misure, mentre all’aperto. Indossare un cappello a tesa larga per ombreggiare la testa, orecchie, viso e collo. Copertina per proteggere la pelle esposta. Indossare camicie a maniche lunghe e pantaloni lunghi. Vestiti con una trama molto fitta sono i migliori. Evitare il sole prima delle ore 10 e le ore 4 Questo è quando i raggi del sole sono i più forti, quindi cercate di evitare il sole durante questi tempi, se possibile. Gioca fuori all’ombra o andare in altri momenti della giornata. Utilizzare una crema solare con SPF (Sun fattore protettivo) 15 o superiore, e che fornisce sia la protezione UVA e UVB.

Indossare la protezione solare round anno. Anche se creme solari non filtra tutte le radiazioni UV nocivi, essi consentono di bloccare i raggi UVA. Utilizzare una crema solare con un SPF di almeno 15. Mettere la protezione solare su tutte le zone esposte, compreso il viso, labbra, orecchie, mani, piedi e collo. E ‘meglio se si applica la crema solare da venti a trenta minuti prima di essere esposti al sole, ed è consigliabile riapplicare ogni due ore, soprattutto se il nuoto o esercizio fisico.

Indossare indumenti protettivi. Anche creme solari non proteggono completamente da esposizione al sole, quindi, è una buona idea di indossare abiti scuri che copra le braccia e le gambe e un cappello a tesa larga per coprire il viso. Occhiali da sole sono anche una buona idea. Cercare gli occhiali da sole in grado di proteggere gli occhi dai raggi UVA e UVB.

Evitare di lettini abbronzanti. Lettini abbronzanti contengono delle radiazioni ultraviolette. Le lesioni cutanee sono causati quando l’ultravioletto penetra nella pelle. Lettini abbronzanti possono provocare un grande rischio di cancro della pelle. Lettini abbronzanti possono aumentare il rischio per il melanoma. Il cancro della pelle che causa la maggior parte dei decessi.

Seguite una dieta migliore. Alcune vitamine e minerali contribuiscono alla vostra salute pelli. Una buona fonte di vitamina E può aiutare a proteggere la vostra pelle. Tutte le vitamine possono contribuire a una pelle più sana. In particolare sempre più vitamina D nella dieta aiuta. La vitamina D si trova soprattutto nel latte e olio di fegato di merluzzo. Il tè verde può eliminare i radicali liberi nel corpo. Il resveratrolo è una buona fonte per la vostra salute pelli. Il resveratrolo si trova nella buccia delle uve rosse.

L’altra è la curcuma. La curcuma può naturalmente aiutare le pelli curare le ferite e le condizioni. E ‘una spezia indiana popolare che può essere utilizzato come rimedio a base di erbe. Mangiare alimenti che sono ricchi di antiossidanti promuovere e proteggere la vostra pelle. Vuoi inserire più frutta nella vostra dieta. Mangiare cibi più ricchi di oli di pesce, grassi polinsaturi e monoinsaturi.

maggior parte dei tumori della pelle crescono lentamente. Trovando loro primi e dopo averli rimossi, si può ridurre la probabilità che il tumore propaghi ad altre parti del corpo o cicatrici vostro corpo. Si dovrebbe controllare tutto il corpo, comprese le tue labbra e delle palpebre, almeno ogni sei mesi. Potrebbe essere necessario qualche aiuto controllo il vostro cuoio capelluto, la schiena e la parte posteriore delle cosce. Se uno dei suoi stretti familiari ha avuto il cancro della pelle, o se hai lentiggini o pelle molto chiara, si dovrebbe incontrare il proprio medico per verificare la tua pelle ogni anno.


Allergie oculari

Allergie oculari spesso sono causati dal fattore genetico. E spesso si verificano a causa di processi associati con altri tipi di reazioni allergiche. Quando una reazione allergica avviene, i vostri occhi potrebbe essere una reazione esagerata ad una sostanza che percepito come dannoso, anche se non può essere. Ad esempio, la polvere che è innocuo per la maggioranza delle persone può causare una produzione eccessiva di muco e lacrime negli occhi di troppo sensibile, le persone allergiche.

I seguenti sintomi si verificano comunemente con le allergie oculari sono prurito, arrossamento, lacrimazione, gonfiore, sensazione di bruciore o mucose degli occhi. Anche se i sintomi delle allergie oculari può essere estremamente fastidioso e scomodo, ma di solito non causano danni agli occhi.

Le allergie oculari si verifica quando il sistema immunitario reagisce oltre ad un allergene. Un allergene è una parola per ogni sostanza che può provocare una reazione allergica. Allergeni possono essere trovati all’interno o all’aperto e includono cose come l’erba, alberi e pollini erbaccia, polvere e peli di animali domestici. Se esposto a questi allergeni, le cellule del rilascio occhi istamine e altri prodotti chimici, nel tentativo di proteggere gli occhi. E ‘questa reazione chimica che provoca vasi sanguigni all’interno degli occhi a gonfiarsi, e gli occhi a diventare itchy, rossa e acquosa.

Congiuntivite allergica stagionale è la forma più comune di allergia oculare, con erba e pollini di ambrosia è il più importante di stagione trigger. congiuntivite allergica perenne è anche molto comune, con peli di animali, piume e gli acari della polvere sono le più importanti fattori scatenanti.

La maggior parte delle persone con allergie oculari non hanno nulla di cui preoccuparsi più di esso. Anche se i sintomi potrebbe rendere le attività della vita quotidiana miserabili per voi, senza perdita di visione a lungo termine è prevedibile. Si dovrebbe discutere i sintomi allergia oculare con uno specialista di allergia o il vostro medico personale per determinare quale delle diverse opzioni di trattamento sia giusto per voi.


Aspetto di cancro della pelle

Che cosa aspetto di vedere come il cancro della pelle. Un brufolo, una cicatrice, una, macchia macchie solari o della pigmentazione, tutti dovrebbero essere presi sul serio perché non sai mai quello che potrebbe rivelarsi il cancro della pelle.

Questo è il motivo più come la questione che aspetto il cancro della pelle, come? Questa domanda è molto difficile rispondere. Questo a causa della malattia stessa, la comparsa del cancro della pelle varia a seconda del suo stadio, la serietà, tipo di corpo, il tipo di cancro e la posizione. Tutti e tre i tipi di cancro della pelle può apparire diverso per ciascuno e per ogni persona, ma dipende ancora una volta su una varietà di fattori, tra cui la salute generale e lo stile di vita. Ci sono tre tipi di cancro della pelle, il carcinoma basocellulare, il carcinoma a cellule squamose e melanoma. Tutti i tipi di cancro della pelle può essere evitata evitando l’esposizione ai raggi ultravioletti e radiazioni, e anche da osservare attentamente ogni e tutti i cambiamenti nella pelle.

carcinoma a cellule basali della pelle, il tipo più comune di cancro della pelle, sviluppato sul naso di quest’uomo. carcinoma a cellule basali appare più frequenti sulle zone esposte al sole, come il come viso, cuoio capelluto, orecchie, collo, torace, mani, schiena e gambe. Anche se raro, il carcinoma delle cellule basali si può verificare sulla pelle che è stata protetta dal sole. carcinoma basocellulare può assumere forme diverse:
• Piccolo, la crescita traslucido con i bordi arrotolati che possono essere pigmentati (marrone) o hanno piccoli vasi sanguigni in superficie.
• piaga aperta che sanguina, guarisce, e poi ripete il ciclo.
• Cluster di crescita lenta, lesioni lucido rosa o rossi che sono leggermente squamosa e sanguinano facilmente.
• lesione piatta o leggermente depresso che si sente duro al tatto, può essere bianco o giallo e hanno confini indistinti.
• Waxy cicatrice che è la pelle di colore, bianco o giallo.

carcinoma a cellule squamose della pelle può crescere rapidamente come ha fatto quello sul cuoio capelluto di quest’uomo. Questo tipo di tumore si verifica circa il 75 per cento in meno frequentemente di carcinoma a cellule basali, ma il suo più pericoloso, in quanto si può diffondersi in altre parti del corpo. Si inizia nelle cellule squamose, ed è più comune negli uomini che nelle donne. Si può cominciare come un punto precancerose, chiamata cheratosi attinica o solare, che sembra un ruvido rosso, una zona rialzata contro la pelle che è visibilmente danneggiata dal sole. carcinomi a cellule squamose possono essere grumoso o appartamento, con superficie rossa, ruvida, croccante, o squamose.

Il melanoma può iniziare in un neo o apparire come una crescita nuova pelle sulla pelle. Questo è considerato essere il tipo più pericoloso e grave di cancro della pelle in quanto può portare alla fatalità. Il melanoma è quando un neo sulla pelle o le pelli normali turni maligna. Essa può verificarsi in qualsiasi parte del corpo in uomini e donne, ma si verifica soprattutto sul viso o parte superiore della schiena e dietro la zona del collo. Può essere una macchia marrone con chiazze più scure su qualsiasi parte del corpo. Può essere una talpa semplice che ha cambiato in termini di dimensioni, colore e consistenza ed è soggetta a sanguinamento. Una lesione con un bordo irregolare di macchie rosse, bianche, blu o nera attorno ad esso si trovano comunemente sul braccio e le gambe. Dark lesioni sulle palme, piante dei piedi, dita, piedi, bocca, naso, vagina e ano. Shiny e gli urti casuali impresa su qualsiasi parte del corpo.

Asimmetria
Non confondere il melanoma con il tuo normale, le talpe innocuo. moli normali non cambia forma o dimensione, e sono solitamente non più grandi di una matita. Attenzione per le talpe che sono asimmetriche, il che significa che da un lato è diverso da o non corrisponde l’altra.

Confine di moli
Moles con bordi irregolari, possono essere cancerogene. Consulta per le frontiere che sono sfocate, frastagliate o dentellato.

Colore
moli normali sono uniformemente colorata, di solito marrone chiaro, marrone o nero. State attenti per macchie di colori diversi. macchie cancerose può avere diverse sfumature di marrone chiaro, marrone e nero, così come sezioni di bianco, rosa, rosso, o anche blu.

Diametro
Punti che sono più grandi della larghezza di una gomma matita (circa 1 / 4 di pollice) dovrebbe essere presa da un medico. Non lasciate che questo sciocco a pensare che tutti i melanomi sono grandi, anche se, macchie cancerose può essere piccolo come una puntura di spillo. E ‘importante per ottenere un esame completo del corpo dal dermatologo, che può esaminare anche le più piccole irregolarità per eventuali segni di crescita cancerosa.

Ricorda che mentre è bene essere vigili sui cambiamenti sulla tua pelle, non tutte le modifiche o segni possono essere cancerogene, il modo migliore è farlo controllare da un medico specialista o la pelle.


Allergia della penicillina

Allergia della penicillina è una reazione allergica che si verifica quando il sistema immunitario del corpo reagisce oltre alla penicillina antibiotici. L’allergia della penicillina si sviluppa solo a seguito di esposizione al farmaco. L’organismo produce anticorpi chiamati IgE che stimolano la produzione di istamina dopo aver ricevuto penicillina. Così, quando la persona che prende la penicillina la prossima volta, sviluppa una reazione allergica.

Sintomi di allergia alla penicillina includono orticaria, rash, prurito, gonfiore del viso o delle labbra e respiro affannoso. Queste reazioni sono generalmente lievi e non può portare a dover interrompere l’uso della penicillina, soprattutto se la malattia in trattamento è più grave. reazioni allergiche più gravi possono includere shock anafilattico. I segni di questa condizione di pericolo di vita includono dispnea, edema grave della lingua, del viso, o labbra, un calo della pressione sanguigna, o perdita di coscienza. Diverse varietà di reazioni inattese possono verificarsi dopo l’assunzione di penicillina.

Eruzioni cutanee
Diversi tipi di eruzioni cutanee possono comparire mentre la gente sta prendendo un farmaco penicillina. Eruzioni cutanee che coinvolgono orticaria (sollevata, intensamente macchie pruriginose che vanno e vengono nel giro di ore) suggeriscono una vera allergia.

Reazioni allergiche
Una reazione allergica si verifica quando il sistema immunitario inizia a riconoscere un farmaco come qualcosa di "corpi estranei". Diversi diversi sintomi possono indicare che una persona è allergica alla penicillina. Questi includono orticaria (macchie pruriginose che vanno e vengono nel giro di ore), angioedema (gonfiore dei tessuti sotto la pelle, solitamente intorno al viso), senso di costrizione alla gola, respiro sibilante, tosse e difficoltà respiratorie da reazioni di tipo asmatico.

Anafilassi
L’anafilassi è una improvvisa reazione potenzialmente fatale allergiche. I sintomi sono quelli di una reazione allergica, così come la pressione arteriosa molto bassa, difficoltà respiratoria, dolore addominale, gonfiore della gola e della lingua, o di diarrea o vomito.

Diverse le reazioni allergiche alla penicillina possono essere pericolosi e pericolosi per la vita. Si consiglia di evitare di prendere penicillina se vi è una allergia al farmaco. Il medico le consiglia qualche altra medicina non appartenenti alla famiglia penicillina. A volte lontanamente antibiotici connessi può essere tranquillamente assunto senza una reazione. Nel peggiore dei casi, se si deve prendere solo penicillina per qualche malattia, il medico vi dirà di subire la desensibilizzazione per la penicillina.


Il cancro della pelle sul naso

Poiché il naso sporge dalla faccia, il cancro della pelle sul naso è considerata la zone più comuni per il cancro della pelle. Una persona sintomi, il trattamento e la prognosi dipende in ultima analisi esse, la tempestività della diagnosi e del tipo di cancro della pelle sul loro naso. Il miglior trattamento per il cancro del naso è la prevenzione. Si dovrebbe evitare l’eccessiva esposizione alla protezione solare sole, l’uso e hanno eventuali anomalie o lesioni inusuali controllato da un medico.

Non disperate, se sei stato diagnosticato un cancro della pelle del naso. Hai molte opzioni di trattamento disponibili, grazie ai progressi della scienza medica negli ultimi anni. La cosa importante è che hai preso la malattia nelle sue forme iniziali. Se sei sfortunato da avere il cancro di grandi dimensioni o melanoma maligno, il medico prenderà in considerazione l’intervento chirurgico. Eppure, l’intervento chirurgico è di per sé molto facile farlo senza preoccupazioni su questo punto. Si può sempre chiedere al medico di chirurgia ricostruttiva, che dovrebbe riportare il naso al suo antico splendore. O meglio ancora, si può aprire la strada per il naso rotto di essere risolti.


Arachidi allergie

Arachidi allergie è una grave reazione rapida, per l’ingestione di noccioline. I sintomi variano da dermatite atopica (quali orticaria, eczema e molti altri) il disagio e digestional di anafilassi, una costrizione potenzialmente fatale delle vie respiratorie e gonfiore della gola. Circa l’80% delle persone con allergia alle arachidi ha avuto una reazione che coinvolge un problema di respirazione o che le aree più colpite del loro corpo. Le stime, inoltre, che 100 a 150 persone negli Stati Uniti muoiono ogni anno per allergici alle arachidi.

La comparsa di arachidi allergie è raddoppiato negli ultimi 10 o 20 anni, e la ragione di questo aumento non è del tutto chiaro. Le possibilità di questo aumento si annoverano esposizione topica di proteine di arachide in pelle creme contenenti olio di arachidi, l’esposizione alle proteine di arachidi nel latte materno o durante la gravidanza, così come l’esposizione a cross-reagenti (simile) gli alimenti, come la soia. Al momento attuale, non si sa perché allergia alle arachidi sta diventando sempre più comune.

Non vi è alcuna cura per allergia alle arachidi e non terapie che eliminare o ridurre la gravità della allergia alle arachidi. Gli attuali trattamenti solo affrontare i sintomi di una reazione allergica, una volta ha avuto luogo.

Arachidi allergie pongono sfide uniche. Le persone con allergie arachidi devono essere iper-vigile circa la loro dieta, evitando il contatto con le superfici dove tracce di arachidi possono essere stati lasciati indietro. E ‘possibile evitare alcuni luoghi in cui arachidi sono serviti, come ballparks, bar e circhi.

Se voi o il vostro bambino ha avuto una reazione alle arachidi, informi il medico. allergia alle arachidi è una delle cause più comuni di attacchi di allergia grave. E ‘importante avere anche una reazione minore alle arachidi verificato. Anche se voi o il vostro bambino ha avuto solo una lieve reazione allergica in passato, c’è ancora il rischio di una reazione più grave futuro.