Quali sono i sintomi di allergia acari della polvere

Allergia acari della polvere è una reazione allergica a minuscoli insetti che normalmente vivono in polvere di casa. Sintomi di allergia acari della polvere sono quelli comuni a febbre da fieno, quali starnuti e naso che cola. Molte persone con allergia acaro della polvere anche sperimentare i segni di asma, quali dispnea e difficoltà respiratorie.

Quando l’allergia agli acari della polvere provoca l’infiammazione nasale solo di passaggio, i sintomi di acari della polvere allergyare meno gravi. Esse possono includere: naso che cola, prurito al naso, della gola e gli occhi, frequenti starnuti, tosse, gonfiore agli occhi, lacrimazione degli occhi, e molti altri. Di solito, i bambini tendono a strofinare il loro naso spesso nella direzione verso l’alto a causa della congestione nel passaggio nasale.

Quando questa condizione persiste per lungo tempo, le persone sperimentano spesso la pressione del viso e del dolore. In alcune persone, eczema o dermatite atopica è stato osservato. A volte, questo allergene può causare il blocco improvviso del passaggio dell’aria. Miglioramento dei sintomi allergici può essere visto quando il paziente rimane fuori di casa. L’inquinamento atmosferico come il fumo di tabacco o vapori auto può fa peggiorare i sintomi.

Quando l’esposizione agli allergeni è per un periodo prolungato di tempo, l’infiammazione diventa cronica e dà luogo ad asma. In una tale condizione, i sintomi di allergia acari della polvere comprendono difficoltà di respirazione, un fischio ogni volta che il paziente è espirare, sensazione di oppressione al petto, tosse continua, e rinite allergica. Si è spesso constatato che in condizioni asmatiche, i pazienti hanno difficoltà ad addormentarsi a causa della mancanza di respiro o di frequenti attacchi di tosse. Si è ulteriormente aggravata se il paziente viene infettato dal virus del raffreddore o l’influenza.

L’allergia agli acari della polvere possono variare da lievi a gravi. Un lieve caso di allergia acari della polvere può causare un naso che cola occasionale, lacrimazione e starnuti. Nei casi più gravi, la condizione può essere permanente o cronica, con conseguente persistente starnuti, tosse, congestione, alla pressione del viso o di grave attacco d’asma.

Alcuni segni e sintomi di allergia acari della polvere, come un naso che cola o starnuti, sono simili a quelli del raffreddore comune. A volte è difficile sapere se si ha un raffreddore o allergia. Se i sintomi persistono per più di una settimana, si potrebbe avere un allergia.

Se il vostro segni ed i sintomi sono gravi, come ad esempio una grave congestione nasale, disturbi del sonno o sibilo respiratorio, è meglio per soddisfare immediatamente il medico, o andare in ospedale se respiro affannoso o fiato corto rapidamente peggiora, o se siete a corto di fiato con attività minima .

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *