Tasso di sopravvivenza di leucemia

Il tasso di sopravvivenza leucemia dipende da diversi fattori legati al cancro. Il primo fattore chiave per determinare il tipo di leucemia. Ci sono molte varietà differenti che una persona può avere e ognuno di loro hanno caratteristiche diverse. Alcuni gruppi sono più sensibili in base alla loro età, occupazione, e le esposizioni verso gli agenti che causano il cancro.

Inoltre, all’interno di una malattia ci sono molte fasi diverse. A volte la malattia può essere presa in tempo e che migliora il tasso di sopravvivenza leucemia drasticamente. Altre volte è colto molto tardi. Le moderne tecniche molecolari hanno anche un ruolo nel determinare la prognosi. I nuovi test genetici possono essere eseguite su cellule di cancro per meglio determinare e stimare il tasso di sopravvivenza leucemia. Quei tumori che presentano mutazioni di più tendono ad avere una prognosi peggiore.

L’aspettativa di vita media dei pazienti affetti da leucemia è di cinque anni dopo la diagnosi. I tassi di sopravvivenza sono proiettate in base a se un paziente può vivere per cinque anni o meno. Tuttavia, alcuni pazienti non possono vivere per cinque anni, anche se sottoposti a trattamento. Il trattamento è più comunemente condotta con la chemioterapia e farmaci. I medici possono raccomandare a volte anche il trapianto di midollo osseo. E ‘fondamentale capire che, a parte le opzioni di trattamento, il tasso di sopravvivenza dipende da molti altri fattori, in particolare l’età del paziente e del tipo di paziente soffre di leucemia.

I bambini che soffrono di leucemia linfocitica acuta hanno circa un 80 per cento di probabilità di sopravvivere per cinque anni dopo sostenendo la chemioterapia. D’altra parte, i bambini affetti da leucemia mieloide acuta hanno un basso tasso di sopravvivenza, di meno del 40 per cento.

I pazienti adulti affetti da leucemia sono circa un 40 per cento di possibilità di raggiungere il tasso di sopravvivenza a cinque anni, ma, solo dopo la somministrazione di farmaci chemioterapici. D’altro canto, i tassi di sopravvivenza dei pazienti adulti affetti da leucemia linfocitica acuta sono leggermente inferiori o circa il 35 per cento.

tasso di sopravvivenza leucemia è notevolmente aumentato in quanto vi sono nuove e più efficaci trattamenti inventato. L’aumento del tasso raggiunge il 400% negli ultimi 50 anni. La chemioterapia, radioterapia e trapianto di cellule staminali sono tre tipi di trattamenti che la leucemia lotta e dare una speranza migliore per i pazienti. Lo sviluppo dei campi aggiornati di terapia immunitaria è anche utile per migliorare il tasso di sopravvivenza leucemia. Ci sono anche nuove terapie farmacologiche che sono molto migliori rispetto al trattamento tradizionale per leucemia. Tali nuove invenzioni e di trattamento il miglioramento dà i pazienti di leucemia un migliore tasso di sopravvivenza leucemia.