Trattamento per il cancro della vescica

Il trattamento per il cancro della vescica dipende da una serie di fattori, tra cui il tipo e dallo stadio del cancro, la vostra salute generale e le preferenze di trattamento. Si può discutere con il medico per determinare quale opzione di trattamenti che sono meglio per voi. Il medico ritiene che anche la vostra età, salute generale, e la qualità della vita in cui sviluppare il piano di trattamento del cancro.

Come tutti i tumori, il cancro alla vescica è più probabile essere curata se è diagnosticata precocemente e trattata tempestivamente. Il carcinoma della vescica è generalmente curabile se viene diagnosticato quando il cancro è ancora contenuta nella vescica. Ci sono diversi trattamenti per il cancro della vescica possono comprendere:

Chirurgia
La chirurgia è usato per trattare maggior parte delle fasi di cancro alla vescica. Intervento chirurgico per asportare il tumore. Chirurgia, da soli o in combinazione con radioterapia, chemioterapia o terapia biologica, è usato più del 90% del tempo per curare il cancro della vescica.

La terapia biologica
La terapia biologica, a volte chiamata immunoterapia, è un trattamento che utilizza il sistema immunitario del paziente per combattere il cancro. Le sostanze da parte del corpo o effettuati in un laboratorio sono utilizzati per stimolare, orientare o ripristinare le difese naturali dell’organismo contro il cancro.

Radioterapia
La radioterapia è un trattamento del cancro che utilizza ad alta energia raggi X o altri tipi di radiazioni per uccidere le cellule tumorali o impedire loro di crescere. Ci sono due tipi di radioterapia. radioterapia esterna utilizza una macchina esterna all’organismo di inviare radiazione verso il cancro. radioterapia interna utilizza una sostanza radioattiva sigillata in aghi, semi, fili, o cateteri che vengono inseriti direttamente all’interno o in prossimità del cancro.

Il metodo della radioterapia è dato dipende dal tipo e dallo stadio del tumore trattato. La radioterapia può essere utilizzata prima di un intervento chirurgico per ridurre un tumore in modo che possa più facilmente essere rimossi. La radioterapia può essere utilizzato anche dopo l’intervento chirurgico per uccidere le cellule tumorali che potrebbero rimanere. La radioterapia è talvolta associata alla chemioterapia.

Chemioterapia
La chemioterapia è un trattamento del cancro che usa farmaci per fermare la crescita delle cellule tumorali, sia per uccidere le cellule o con l’arresto da li divide. Quando la chemioterapia viene assunto per bocca o iniettato in vena o nel muscolo, la droga entra in circolo e possono raggiungere le cellule tumorali in tutto il corpo.

La chemioterapia può essere usata per uccidere le cellule tumorali che potrebbero rimanere dopo un’operazione. Esso può essere utilizzato anche prima dell’intervento chirurgico. In questo caso, la chemioterapia si può ridurre un tumore abbastanza per permettere al chirurgo di eseguire una chirurgia meno invasiva.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *